Auto: come fare lo spurgo dei freni

Auto: come fare lo spurgo dei freniLeggi   upload.wikimedia.org Fare lo spurgo dei freni dell’auto è un’operazione leggermente complessa, ma può essere svolta a casa in maniera semplice se ci si arma di buona pazienza e se si ha un amico a cui chiedere assistenza. In due si riduce il tempo di esecuzione e si rende più facile il procedimento. L’utilità dello spurgo dei freni sta nell’eliminazione delle bolle d’aria che spesso, con l’usura, si vanno a formare all’interno del circuito frenante. Ricordiamo che lo spurgo dei freni va effettuato in modo separato per ogni singola ruota, ovvero per ogni pinza. Ci sarà molto utile munirci preventivamente di un “siringone” per iniettare il liquido e di un tubicino trasparente, della misura adatta inserimento nella valvola di spurgo. Ecco illustrate in breve le operazioni da svolgere: <
/P>Assicurati di avere a portata di mano: Siringa per iniettare il liquido frenante nel serbatoio un tubicino trasparente della lunghezza di circa 40 cm <
/P>

1 il primo passo è riempire al massimo con l’ausilio di una siringa il serbatoio contenente il liquido dei freni. Se l’operazione vi risulta difficile collegate un pezzo di tubicino (della lunghezza di circa 15 cm) alla punta in plastica della siringa e, soltanto in un secondo momento, rimuovete la ruota su cui desiderate lavorare. Subito dopo è necessario rimuovere il tappo alla valvola di spurgo e collegarvi il rimanente del tubicino trasparente in precedenza tagliato. Fatto questo si procede pigiando più volte sul pedale del freno, mantenendolo premuto, fino a che non diventa duro. Contemporaneamente allentate la valvola di spurgo non più di mezzo giro con una chiave adatta facendone uscire il liquido frenante e richiudetela subito. <
/P>

2 Una volta effettuato questo primo intervento, ripetete l’operazione più volte. Molto probabilmente sarà necessario aggiungere altro liquido nella vaschetta dei freni, perciò assicuratevi di non aggiungerlo durante il corso dell’operazione di spurgo, ma tra l’una e l’altra. Naturalmente è un lavoro complesso se si pretende di svolgerlo da soli, ma sarà estremamente più semplice con l’ausilio di un amico che ci assiste aprendo la valvola del liquido, o pompando sul pedale del freno. <
/P>

3 Ci renderemo conto di aver terminato il lavoro su una singola ruota quando il liquido uscirà in maniera continua dalla valvola di spurgo, senza bolle d’aria ad interromperne il flusso.  A questo punto richiudiamo la valvola di spurgo.  Approfondimento Come controllare e sostituire il liquido dei freni (clicca qui) Ricordiamo ancora una volta che l’intero procedimento va ripetuto per ogni singola ruota.  Quando l’intero intervento di spurgo è terminato, non dimentichiamo di controllare il livello del liquido frenante all’interno della vaschetta e se è necessario aggiungiamone dell’altro..  <
/P>Non dimenticare mai: Avvaletevi dell’assistenza di un amico o di una persona di fiducia <
/P>

I freni a pedale hanno un funzionamento di tipo idraulico. Nel momento in cui spingi … vai alla guida » <
/P>

L’impianto frenante si compone di elementi quali dischi, pinze, tamburi e pastiglie ma viene attivato … vai alla guida » <
/P>

L’olio del circuito freni della nostra automobile è il liquido che ne garantisce il perfetto … vai alla guida » <
/P>

L’impianto frenante impiega olio per mettere in atto l’azione di frenata. Infatti l’impianto sfrutta la … vai alla guida » <
/P>

La Daewoo Kalos è una macchina utilitaria, non richiede snervanti accorgimenti tecnici ma una manutenzione … vai alla guida » <
/P>

Il circuito dei freni di un’automobile funziona tramite la pressione trasmessa ad un liquido specifico … vai alla guida » <
/P>

I contenuti di questo sito sono scritti direttamente dagli utenti della rete tramite la piattaforma O2O<
/P>O2O è il marketplace web di contentuti del gruppo Banzai<
/P>

© Copyright 2011 Banzai Media S.r.l. P. IVA 05791120966 Tutti i diritti riservati <
/P>

View the original article here<
/P>

Lascia un commento