Borsa, Europa positiva al giro di boa: corre Milano +2,06%

ultimo aggiornamento: 18 novembre, ore 14:28Milano – (Adnkronos) – L’All Share segna +1,96%. Lo spread tra Btp decennali e omologhi tedeschi ? stabile a quota 238. Bene Saipem

condividi questa notizia su Facebook <
/P>Milano, 18 nov. (Adnkronos) – Milano corre al giro di boa, mentre i listini, dopo un avvio intonato in territorio negativo, mettono a segno rialzi pi? contenuti. Dopo la frenata della settimana scorsa, l’indice Ftse Mib guadagna, alle 13.45, il 2,06% a 19.072 punti, mentre l’All Share segna +1,96%. Lo spread tra Btp decennali e omologhi tedeschi ? stabile a quota 238. In progresso Londra +0,48%, Francoforte +0,68%, Parigi +0,69%, Zurigo +0,40%, Amsterdam +0,48% e Lisbona +0,72%. Bene Madrid +1,50%, debole il listino principale di Bruxelles +0,09%. Sul fronte macroeconomico a settembre la bilancia commerciale dell’area euro ha segnato un surplus di 13,1 miliardi di euro, in aumento rispetto all’attivo di 8,6 miliardi dello stesso mese del 2012 e dei 6,9 miliardi di agosto 2013. Dalla prima stima di Eurostat, le esportazioni sono aumentate dell’1%, mentre le importazioni sono diminuite dello 0,3%. Fra gennaio e agosto l’attivo pi? elevato fra gli Stati membri ? stato registrato in Germania (127,8 miliardi), mentre il deficit pi? consistente ? stato segnato dalla Francia (50,1 miliardi). In Italia, invece, secondo i dati Istat, nel mese di settembre 2013 l’indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni ? diminuito, rispetto ad agosto 2013, dell’1,8%. Nella media del trimestre luglio-settembre l’indice ha registrato un incremento dell’1,6% rispetto ai tre mesi precedenti. A Piazza Affari, dove gli scambi superano 1,34 mld in controvalore, corre Saipem a 18,53 euro (+4,87%), in progresso anche Banco Popolare +4,33%, Ubi banca +3,78%, A2A +3,28% e Finmeccanica +3,14%. Acquisti sull’intero comparto bancario: Bper +3,46%, Bpm +3,05%, Unicredit +3,03%; Intesa Sp +2,83%, Mediobanca +1,96%, Mediolanum +0,88% e Mps +0,73%. Unico titolo negativo del listino principale ? Terna a 3,58 euro (-0,56)% che ha staccato un acconto sul dividendo. Debutto in flessione sul mercato Aim per Ki group (-1,54% a 6,40 euro), societ? attiva nel settore dei prodotti biologici.

View the original article here<
/P>

Lascia un commento