Choc in Francia, trovato il corpo smembrato di una giornalista

(Xinhua) (Xinhua) ultimo aggiornamento: 04 ottobre, ore 18:07Parigi – (Adnkronos) – Il tronco era nascosto in una condotta di servizio sotto un marciapiede di Parigi. Il macabro ritrovamento il 24 settembre ma solo due giorni fa la polizia ? riuscito a identificarlo. L’appartamento della donna svaligiato qualche giorno dopo il delitto

condividi questa notizia su Facebook <
/P>Parigi, 4 ott. (Adnkronos) – E’ giallo in Francia sul misterioso assassinio di una giovane giornalista, di cui ? stato ritrovato il tronco, nascosto in una condotta di servizio sotto un marciapiede di Parigi. Ad infittire il mistero, il fatto che la sua casa sia stata svaligiata un mese dopo l’omicidio. Dall’appartamento sono stati portati via il cellulare, il tablet, un giubbotto e una borsa. Ma ? anche ricomparsa una sua macchina fotografica che prima non c’era. Caroline Corvalan, 33 anni, lavorava da molti anni per la rete televisiva France 3. Simpatica e disponibile secondo i suoi numerosi amici, soffriva per? anche di depressioni e al momento della denuncia della sua scomparsa, il 19 agosto, si trovava gi? da qualche mese in malattia. Il suo tronco, in avanzato stato di decomposizione e avvolto in un telo di plastica, ? stato scoperto dagli operai di un cantiere il 24 settembre. Ma ? solo due giorni fa che la polizia ? riuscito ad identificarlo. Ed ? allora che sono emerse altre circostanze inquietanti, come il fatto che la giovane donna aveva denunciato alla Procura di aver ricevuto diverse minacce di morte fra marzo e agosto. E il furto del 18 settembre nel suo appartamento, dove viveva sola. Inizialmente i familiari avevano sperato che fosse stata lei stessa a passare a casa per prendere le sue cose.

View the original article here<
/P>

Lascia un commento