Come dimagrire in un mese, in poco tempo, su pancia e gambe

Chi ha un metabolismo veloce, intenso come quelli che mangiano senza ingrassare, è una delle persone più invidiate al mondo. Dimagrire è un problema piuttosto comune, sia negli uomini che nelle donne. A volte si tratta solo di qualche eccesso di calorie in più a farci aumentare di peso, altre volte la causa può essere più complicata e nascondere dei problemi di salute seri, legati ad esempio alla tiroide o ad una errata metabolizzazione degli zuccheri.

Ad ogni modo, a tutti piace sentirsi in forma e stare bene, e non è raro che si vogliano perdere 5, 7, 10 chili in un mese per correre ai ripari, magari in vista dell’estate. Come già spiegato nella guida “Come dimagrire velocemente pancia, gambe e fianchi”, dimagrire in fretta non è consigliato, e ciò per due motivi:

  • il fisico potrebbe risentirne, soprattutto se non siete in perfetta salute
  • i chili persi in fretta, si riprendono altrettanto in fretta

In questa guida vi spieghiamo come dimagrire in un mese su pancia e gambe con una dieta ferrea ed esercizi mirati.

La dieta Scarsdale per dimagrire in un mese

Per perdere molto peso in poco tempo, occorre seguire una dieta di tipo proteico, come la dieta Scarsdale o la dieta Dukan. Prendiamo come esempio utile proprio la Scarsdale, che in un solo mese riesce a far perdere anche 15 chili. Come sempre vi ricordiamo che:

  • tale dieta è un regime molto restrittivo e va seguito sotto controllo e avallo medico
  • tali consigli non devono essere in nessun modo sostituiti con le indicazioni del vostro medico di fiducia
  • la Scarsdale è una dieta d’urto: i suoi ideatori la studiarono per coloro che avevano necessità di perdere molto peso in tempi brevi per poi sottoporsi ad un intervento chirurgico (al cuore per la precisione)
  • solo chi è in perfetta salute può seguirla

Come funziona la Scarsdale

Tale dieta può essere seguita solo per due settimane, dopodiché dovranno esserci due settimane di mantenimento per poi riprendere, nel caso occorra perdere altro peso, per altri 15 giorni.

Lo schema è piuttosto rigido, ma è possibile perdere anche 500 gr al giorno. La cosa buona è che non ci sono limitazioni di peso per gli alimenti concessi, anche se non sono ammessi spuntini. Ecco un esempio di giorno tipo:

  • Colazione: mezzo pompelmo o frutta di stagione; una fetta di pane integrale o proteico + un caffè o the senza zucchero
  • Pranzo: carni fredde a scelta (senza peso); pomodori; caffè o the senza zucchero
  • Cena: crostacei a scelta (senza peso); insalata mista; una fetta di pane integrale; frutta di stagione; caffè o the senza zucchero.

Ricordate di bere tanto per aiutare i reni a gestire l’assunzione di proteine, almeno due litri di acqua al giorno.

Come dimagrire la pancia in un mese

Con la Scarsdale è abbastanza probabile che nel giro di un mese si riesca a dimagrire di molto la pancia, ma per tonificarsi occorre fare degli esercizi mirati come gli addominali: perdendo peso in poco tempo, si ha un rilassamento dei tessuti e una diminuzione della massa muscolare ai quale occorre porre rimedio.

Ecco un video che vi spiega quali esercizi sono perfetti per perdere la pancia e tonificarsi:

Come dimagrire le gambe in un mese

Oltre a seguire i consigli che vi diamo nella nostra guida Come dimagrire le cosce, che poi sono il punto più ostico delle gambe dove perdere peso, vi proponiamo degli esercizi aerobici da poter fare seguendo questo video:

Per tonificare, invece, vi consigliamo questi esercizi utilissimi:

(fonte foto: pixabay.it)

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

Ti potrebbe interessare anche: