Come eliminare il mascara waterproof

Il trucco va sempre tolto in maniera precisa, altrimenti il rischio di rovinarsi la pelle è decisamente alto. Per questo motivo, soprattutto quando si usano cosmetici resistenti all’acqua, bisogna porre molta attenzione. Ecco come fare per eliminare il mascara waterproof.

Per prima cosa, scegliete uno struccante specifico per occhi. Considerate che non tutti i prodotti sono adeguati per tutte, poiché i tipi di pelle sono decisamente diversi da persona a persona e in più la zona occhi è molto delicata. Se potete, quindi, evitate si usare lo stesso latte detergente che usate per il viso anche per la pulizia degli occhi. Infine, tenete conto che in commercio esistono sia le salviettine, che gli struccanti liquidi: a voi la scelta.

Eliminare il mascara waterproof, come procedere?

Se usate le salviettine, vi basterà strofinarle delicatamente sulle ciglia, avendo cura di non premere troppo sull’occhio per scongiurare eventuali irritazioni. Se usate un prodotto liquido, dovrete prendere un dischetto di ovatta e, sempre delicatamente, strofinare sulle ciglia. Nel caso occorra, cambiate salviettina/dischetto con uno pulito.

Dopo questa fase, lavatevi con acqua e detergente per il viso.

Eliminare il mascara waterproof in modo naturale

Se invece volete usare un prodotto naturale per eliminare il mascara waterproof, allora optate per l’olio d’oliva. Applicate qualche goccia su di un batuffolo di ovatta e strofinate delicatamente sulle ciglia. Ottimo sostituto è anche l’olio di cocco.

In questo caso, potete anche evitate di lavarvi il viso, poiché sia l’olio di oliva che quello di cocco hanno un potere nutritivo e rafforzante molto utile per le ciglia, quindi, se non vi infastidisce, non lavatevi!

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

Ti potrebbe interessare anche: