Come fare degli stuzzichini di wurstel

Quando preparo un aperitivo, cerco sempre qualche stuzzichino particolare da abbinare. Adoro i finger food, ma spesso il tempo richiesto per la loro preparazione cozza con i numerosi impegni della giornata. Per tale motivo, quando mi sono imbattuta in questa foto in rete, non ho saputo resistere alla tentazione. Certo, forse gli stuzzichini di wurstel con questa forma a scarpone da sci ricordano un po’ la calza natalizia, ma sono certa che in tanti apprezzeranno.

Gli stuzzichini di wurstel a forma di scarpone da sci sono facili da realizzare, ideali non solo per essere impiegati per l’aperitivo, ma anche per la merenda dei bambini (magari non sempre, ovvio). Ecco cosa occorre per prepararli:

wurstel grandi
bastoncini per spiedini
maionese in tubo
coltello

Come procedere

Considerate che per ogni wurstel grande avrete due stuzzichini. Prendete un wurstel e tagliatelo secondo le sezioni evidenziate nel disegno. Procedete così: tagliate la parte centrale che non vi occorrerà e poi, sui due pezzi rimasti, eseguite un taglio trasversale, esattamente come spiega il grafico in foto.

Assemblate su di un bastoncino i due pezzi di ogni scarpone, in modo che il taglio effettuato combaci perfettamente. Decorate con la maionese. Se volete una decorazione più precisa, potete anche mettere la maionese all’interno di una sac à poche.

Consiglio. La parte centrale del wurstel che vi avanza non gettatela, ma provate a cucinare questo piatto per bambini: spaghetti con i wurstel.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

Ti potrebbe interessare anche: