Come fare la pasta di zucchero per decorare le torte in casa

Grazie ai programmi in tv, la cucina è diventata la nuova passione degli italiani. Non che prima non ci fosse, ma adesso si vuole essere ambiziosi ed imparare a diventare chef stellati o, ancor meglio, pasticcieri provetti. Oggi dedichiamo la nostra attenzione alla pasta di zucchero, grazie alla quale si possono realizzare delle torte fantastiche, delle vere opere d’arte commestibili.

Come sempre, ogni pasticciere ha la sua ricetta preferita e rodata, ma noi vogliamo affidarci principalmente alla ricetta della pasta da zucchero di Renato Ardovino, il celebre cake design campano famoso per il suo show Torte in corso su RealTime. Poi, vi suggeriremo altre varianti per chi ha esigenze alimentari particolari e per chi vuole cucinare con il bimby.

La ricetta della pasta da zucchero di Renato

Vediamo allora assieme, passo passo, come realizzare una pasta da zucchero perfetta per decorare le torte fatte in casa, così come farebbe il nostro pasticciere di fiducia.

Ecco gli ingredienti da utilizzare:

  • 450 gr di zucchero a velo
  • 6 gr di colla di pesce
  • 30 ml di acqua
  • 60 gr di glucosio
  • 10 gr di burro
  • vaniglia

Per realizzare questo impasto vi occorrerà una planetaria.

Il procedimento

Gli step da seguire per la preparazione sono i seguenti:

  • mettete il burro fuori dal frigo, in modo tale che si ammorbidisca
  • prendete la vostra planetaria ed inseritevi lo zucchero a velo
  • in un pentolino versate l’acqua e la colla di pesce. Riscaldate, ma non portate ad ebollizione
  • togliete dal fuoco il pentolino una volta che la gelatina si è sciolta
  • aggiungete nel pentolino il glucosio e il burro. Fate sciogliere
  • azionate la planetaria a velocità minima e versate il composto presente nel pentolino all’intero della planetaria. Versatelo a filo, senza fretta
  • adesso, aggiungete la vaniglia
  • trasferite il composto su di un piano infarinato con lo zucchero a velo, e impastate
  • quando il tutto sarà omogeneo e senza grumi, fate un panetto e avvolgetelo nella pellicola trasparente
  • lasciate riposare qualche ora

A questo punto, la vostra pasta di zucchero sarà pronta per essere lavorata come preferite, sia per realizzare fiocchi e decorazioni varie, sia per rivestire completamente la vostra creazione dolciaria. Vi ricordiamo, però, che questa è una versione base: se volete una pasta da zucchero colorata, basterà aggiungere all’impasto del colorante alimentare.

Come fare la pasta di zucchero nera

Un capitolo a parte merita la pasta di zucchero nera, poiché non è facile riuscire ad ottenere una colorazione decisa, soprattutto se non conoscete alcuni trucchi del mestiere. Usare un semplice colorante per alimenti nero, infatti, non vi assicura un colore deciso, ma sbiadito, che quasi sempre non ha niente a che vedere con quello atteso.

Seguendo le dritte che ci fornisce Cake Design Italia, ecco come ottenere una pasta di zucchero nero brillante:

  • utilizzate il colorante alimentare in polvere, preferendo la tonalità più scura di nero
  • la base della pasta di zucchero dovrà essere marrone o blu scura, e deve aver riposato circa 24 ore così da perdere parte dell’umidità
  • prendete un po’ di colorante e diluitelo con qualche goccia di alcool. Mescolate con cura
  • aggiungete il liquido così ottenuto all’impasto e lavorate a mano per incorporarlo
  • nel caso occorra, aggiungete, sempre seguendo gli step descritti, altro colorante
  • terminato l’impasto, vi accorgerete che il colore non è nero, ma grigio scuro
  • lasciate riposare il panetto almeno 12-24 ore e vedrete che, alla fine, avrete il vostro nero perfetto

Variazioni sul tema

Chi ha specifiche esigenze alimentari, magari può desiderare una pasta di zucchero senza glucosio o senza gelatina. Nel primo caso, basterà sostituire il glucosio con del miele; nel secondo caso, invece, vi forniamo una nuova ricetta con un bel video esplicativo.

Gli ingredienti che vi occorrono sono:

  • 330 gr. di zucchero a velo
  • 1 cucchiaio di acqua fredda
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 50 gr di burro

Ed ecco il video che vi spiega come fare la pasta di zucchero senza colla di pesce, preso dal canale YouTube di Andy ArtCake:

Pasta di zucchero con il bimby, la ricetta

Per coloro che amano usare il bimby in cucina, proponiamo una interessante ricetta presa da Ricette bimby.com, perfetta sia per realizzare la normale pasta di zucchero, sia per fare quella senza glucosio.

Ecco gli ingredienti:

  • 450 gr di zucchero a velo
  • 5 gr di colla di pesce
  • 30 gr di acqua
  • 50 gr di glucosio (da poter sostituire, nel caso, con lo stesso quantitativo di miele)

Per realizzare la vostra pasta di zucchero con il bimby, il procedimento è del tutto simile a quella per la versione standard, solo che al posto della planetaria utilizzerete il vostro elettrodomestico preferito. Gli step da seguire sono:

  • mettete a bagno la gelatina in acqua fredda. Fatela sciogliere
  • poi, aggiungete il glucosio e mettete sul fuoco a fiamma minima
  • fate sciogliere
  • mettete lo zucchero a velo nel boccale e aggiungete a filo il composto liquido. Posizionare su Vel. 3
  • lasciate impastare
  • se occorre, aggiungete altro zucchero a velo o un po’ d’acqua

(fonte foto: pixabay.it)

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

Ti potrebbe interessare anche: