Come fare un fiocco e fiocchi per pacchi | Video tutorial

Avete incartato un regalo e adesso non sapete come fare un fiocco? Tranquilli, ve lo spieghiamo noi! Realizzare fiocchi per pacchi non è difficilissimo, così come in generale realizzare un fiocchettino da applicare su di una scatola, una molletta per capelli o un cerchietto (stile Minnie, per intenderci). In questa guida ci concentreremo su tre diverse tipologie:

  1. fiocchi semplici di stoffa
  2. fiocchi da regalo
  3. fiocchi per pacchetti

Se invece volete imparare con realizzare un fiocco nascita con una coccarda o come fare un fiocco natalizio, allora vi basterà cliccare sul link in evidenza e leggere le nostre guide a tema.

Ma vediamo assieme come fare i vari tipi di fiocchi appena elencati.

Come fare un fiocco semplice di stoffa

Questo tipo di fiocco è certamente il più semplice da realizzare, la base giusta (e quindi da conoscere) per poter poi fare qualunque tipo di fiocco più elaborato. Per farlo vi occorrerà solo del nastro della misura e del colore che preferite, poi il procedimento resta sempre il medesimo. Ecco come procedere:

  • prendete il nastro di stoffa
  • piegatelo come in foto

Come fare un fiocco

  • ora, incrociate le due parti e fate un nodo
  • sistemate le code del fiocco per dare la giusta larghezza alle “ali”
  • tagliate le code della lunghezza che preferite
  • ecco l’effetto finale

come fare un fiocco

Come fare fiocchi da regalo

Passiamo adesso a fiocchi un po’ più complessi, ideali non solo da applicare su di una scatola, ma anche su fermacapelli, mollettine, magliette (magari delle bimbe più chic), ecc. In questo caso, oltre al nastro di stoffa bello largo (4 cm andrà benissimo), vi occorrerà anche della colla a caldo.

Procedete nel seguente modo:

  • prendete il vostro nastro e accorciatelo a circa 20 cm
  • chiudetelo su se stesso, così come in foto

Come fare un fiocco

  • applicate un po’ di colla a caldo per sigillarlo
  • adesso, prendete un altro pezzo di stoffa del medesimo nastro (andrà bene un pezzettino avanzato)
  • piegatelo in tre parti, così come in foto

foto4

  • sigillate con la colla a caldo
  • ora, prendete questo “tubicino” e fermatelo al centro del fiocco, così come in foto

come fare un fiocco

  • bloccate con un filo di colla a caldo e tagliate la parte in eccesso
  • ecco il risultato

come fare un fiocco

Come fare fiocchi per pacchetti regalo

Concludiamo il nostro tutorial con la realizzazione di un fiocco per un pacco regalo, perfetto se a Natale avete tanti doni da sistemare e non volete fare brutta figura. In questo caso, vi proponiamo due diverse tipologie di fiocco, una più semplice ed immediata, magari da realizzare con un bel nastro di raso, e l’altra più elaborata. In entrambi i casi, ci sarà il video tutorial ad aiutarvi: non disperate!

Partiamo con il primo fiocco, quello semplice. Ecco come procedere:

  • prendete un fiocco bello lungo. Per la lunghezza basatevi sulle dimensioni della scatola
  • bloccate il centro del fiocco sotto alla scatola (con un adesivo o un po’ di colla a caldo)
  • portate le due estremità del nastro sopra la scatola
  • eseguite il fiocco semplice così come spiegato sopra

Per chiarirvi meglio le idee, ecco il video tutorial che descrive tutti i fiocchi spiegati in questa guida, più uno:

Se optate per qualcosa un po’ più elaborata da fare, allora vi consigliamo di guardare questo video tutorial molto interessante che vi permetterà di fare un fiocco per pacco regalo davvero speciale, di quelli che non passano inosservati:

(fonte foto: youtube – lartevistadame)

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

Ti potrebbe interessare anche: