Come fare un pavone con la frutta

Dite la verità: quante volte i vostri bambini si sono rifiutati di mangiare la frutta? Beh, mica è facile convincerli che si tratta del dolce della natura! Oggi, però, vi proponiamo un simpatico escamotage che, magari, riuscirà a far mangiare loro la frutta senza troppe storie. Proviamo a fare un pavone con la frutta, forza!

Sebbene possa sembrare un’affermazione complicata, anche le mamme che hanno poco tempo possono destreggiarsi in questa composizione creativa. Ecco cosa vi occorre:

una pera
una mela rossa
una mela verde
carote
occhietti di zucchero (li trovate nei negozi specializzati in prodotti dolcairi)
piatto

Come procedere

Prendete la pera e tagliatela in due. Posizionate una metà al centro del piatto: sarà il corpo del vostro pavone di frutta. Ora, tagliate le mele a spicchi, ma mantenete la buccia. Mettette gli spicchi di mela intorno alla parte alta della pera, così come in foto, alternando i colori (in foto due spicchi sono già stati sbucciati per ottenere un effetto cromatico migliore).

Adesso, prendete le carote e con un pelapatate tagliate una striscia non troppo sottile. Aiutandovi con un coltellino, sagomate le zampette e il naso del pavone. Posizionate gli occhie di zucchero e il naso così come in foto. Se volete che il vostro pavone si “trasformi” in un tacchino, realizzate con la buccia della mela rossa una freccetta come quella in foto.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

Ti potrebbe interessare anche: