Come fare una frittata perfetta di uova e di patate

Uno dei piatti più gettonati per la cena serale è probabilmente la frittata: semplice da preparare, veloce e assolutamente versatile. Infatti, se una semplice frittata di uova non vi basta, potete personalizzarla con l’aggiunta di verdure, cipolla, formaggio, salumi e via dicendo, per creare una pietanza che ha più l’aspetto e la consistenza di un piatto unico che di un semplice secondo (anche se un discorso a parte merita la frittata di pasta, un espediente eccellente per riciclare la pasta avanzata o per un “piatto di pasta da pic nic”).

Ma esistono dei trucchi per fare una frittata perfetta? A quanto pare sì, e ve li sveliamo in questa guida di cucina assieme alle ricette più golose.

Come fare una frittata di uova

Partiamo con la ricetta base della frittata, ovvero quella di uova in versione semplice, ma che all’occorrenza potrà essere personalizzata.

Ecco gli ingredienti per una frittata di medie dimensioni per 2-3 persone:

  • 4 uova
  • olio d’oliva EVO
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 50 gr di parmigiano (opzionale)

Procedimento

  • in una ciotola, rompete le uova
  • aggiungete il sale e il pepe
  • se vi garba, potete arricchire il composto con un po’ di parmigiano o di altro formaggio stagionato di vostro gradimento
  • sbattete le uova delicatamente
  • intanto, mettete sul fuoco a fiamma dolce una padella con fondo antiaderente, all’interno della quale avrete messo un po’ di olio EVO
  • non appena l’olio si sarà riscaldato, versateci le uova sbattute
  • coprite con il coperchio e abbassate al minimo la fiamma
  • attendete qualche minuto, circa 3-4, e intanto muovete la padella aiutandovi col manico
  • trascorso questo tempo, togliete la padella dal fuoco girate la frittata
  • questo passo è molto delicato, poiché dovrete far aderire perfettamente il coperchio (o se preferite usate pure un piatto) alla padella ed essere molto veloci nel gesto di capovolgere la frittata poiché potrebbe rompersi. In questo video, preso dal canale di The Master Of Cook, potete vedere uno dei metodi più sicuri per girare la frittata in modo corretto:

  • una volta girata, attendete che anche la parte sottostante sia dorata e poi spegnete il fuoco

Questa versione semplice può essere arricchita con dei salumi, come vi spieghiamo nella ricetta della frittata col prosciutto cotto. Per una versione della frittata light provate la cottura al forno. Un’altra interessante variazione sul tema è la frittata del contadino, con carote, porri e patate.

Come fare una frittata di patate al forno

Per realizzare una frittata di patate perfetta, prendiamo in prestito la ricetta di Giallo Zafferano. Ecco gli ingredienti da avere in casa per la realizzazione:

  • 6 uova
  • 500 gr di patate
  • 100 gr di parmigiano
  • 4-5 cucchiai di olio EVO
  • un ciuffo di prezzemolo
  • noce moscata, sale, pepe q.b.

Queste dosi sono perfette per una frittata per 4 persone. Passiamo adesso al procedimento.

In realtà, l’unica differenza con il procedimento descritto in precedenza consta nella preparazione delle patate che andranno sbucciate, tagliate e sbollentate in acqua per 10 minuti, avendo cura di non frantumarle. Qui trovate il video che vi spiega come preparare la frittata di patate al forno:

La frittata perfetta, trucchi e consigli

Passiamo ai consigli per avere una frittata perfetta:

  1. per farla gonfiare: basterà sbattere per più tempo le uova
  2. per non farla attaccare al fondo: dopo aver messo le uova sbattute, dovrete muovere delicatamente e in modo continuo la padella, così da evitare che si attacchi
  3. per girarla senza romperla: utilizzate un piatto anziché il coperchio della padella. Distribuite un po’ di olio sul piatto per evitare che si attacchi
  4. per fare una frittata senza olio: dovrete usare una pentola antiaderente in teflon o ceramica

Beh, non vi resta che sperimentare subito! E se volete altre idee per stasera, date uno sguardo ai nostri consigli su cosa cucinare per cena.

(fonte foto: pixabay.it)

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

Ti potrebbe interessare anche: