Come guidare risparmiando carburante

PIMG alt=”Come guidare risparmiando carburante”
Con i tempi che corrono e con i
/Prezzi del carburante// a /livelli quasi astronomici//, trovare ed attuare alcuni /semplici accorgimenti// che ci apportino un po’ di risparmio è decisamente molto importante. Con questa /guida semplice// ma allo stesso tempo intuitiva, cercheremo di spiegare come guidare risparmiando carburante.

/PP1 Prima di usare l’auto, è importantissimo controllare la pressione delle gomme e regolarizzarla se errata andando dal /gommista//, o se si ha a casa un compressore procedere da soli (Il procedimento è molto semplice e la pressione giusta è presente nella macchina o sulle ruote). Oltre a questo, non dobbiamo mai pensare che saltare i /tagliandi periodici// sia una cosa consentita e superflua, in quanto questi vanno effettuati se non si vuole caricare troppo la pompa, in quanto se il motore non è efficiente consuma molta più /benzina del solito//. Dunque, ricorrere quando possibile alla convergenza dell’automobile. È errato acquistare un qualsiasi /olio// per /auto//, pensando che gli oli siano tutti uguali: bisogna utilizzare l’olio adeguato per la propria auto.

/PP2 Ricordiamo poi di eliminare inoltre dei pesi inutili presenti in auto, ovvero quelle cose che non ci servono e che spesso e volentieri, lasciamo all’interno del mezzo. Meno peso è presente minore sarà il consumo di benzina.

/PP3 Non scordiamo che mentre si mette in moto l’auto, bisogna evitare di superare il /numero di giri//, poiché si rischi oltre a guastare l’auto, anche a sprecare benzina.  È di fondamentale importanza il ruolo svolto dal gioco graduale tra frizione ed acceleratore, per cui stiamo attenti.  /Approfondimento// Come Comportarsi Dopo Aver Sbagliato Carburante Al Rifornimento (clicca qui)/EM Le /marce basse// (prima o seconda), contribuiscono a svuotare velocemente il serbatoio, per cui, appena possibile cerchiamo di utilizzare le marce alte accelerando sempre in /maniera dolce// (non a scatti) e cambiando gradualmente la marcia fino alla più alta.  Nonostante possa sembrare ininfluente, dobbiamo ricordarci di chiudere sempre i finestrini, specie quando si oltrepassano i 50 Km/h: ciò, perché si migliora l’aerodinamicità della vettura e quindi si contribuisce a farla andare meglio con un /minor consumo//.  Anche l’aria condizionata, che ci apporta sollievo durante le /calde giornate estive//, tende a consumare carburante, per questo è utile averla a /livelli minimi//.. 

/PP4 Infine, non per importanza, diciamo che in autostrada è giusto mantenere sempre un’andatura regolare, evitando il più possibile accelerazioni e decelerazioni continue. Sorpassiamo gradualmente e non improvvisamente pigiando tutto ad un tratto sull’acceleratore. Rispettare questi pochi ma utili consigli, vi farà di certo risparmiare il /carburante presente// nella vostra auto.

/PPSoprattutto con i /ritmi vertiginosi// con i quali si convive al giorno d’oggi, può capitare … vai alla guida »

/PPTi è mai capitato di rischiare di rimanere a /secco di carburante// in /auto// poiché … vai alla guida »

/PPLe /auto// che utilizziamo, contrariamente a quello che molti si ostinano a fare, hanno / readability=”9″bisogno … vai alla guida »
/P/
/PNelle automobili con il /cambio manuale// è il /guidatore// a decidere quando e in che … vai alla guida »

/PPOgni filtro presente in un /motore// ha una importantissima funzione “protettiva” del motore stesso. BRAlcune … vai alla guida »

/PPMolto più spesso, soprattutto negli ultimi anni, a causa anche della /crisi economica//, sono in … vai alla guida »
/P
pa href=”http://www.pianetamotori.it/come-guidare-risparmiando-carburante-844.html” target=”_blank” rel=”nofollow”View the original article here/a
/P

Lascia un commento