Dimagrire dopo le feste: come smaltire i chili delle feste velocemente

Ultimo giorno di bagordi culinari e poi via: tutti a dieta! Eh sì, perché diciamoci la verità, stare a tavola assieme, divertirsi e mangiare di continuo ha il suo indiscusso plauso, ma l’ago della bilancia non la pensa allo stesso modo. Sia che si tratti di feste di Natale o di altra ricorrenza dove si esagera con il cibo, correre ai ripari è necessario per evitare di restare come cotechini strizzati nei jeans.

Tutti a dieta, dunque! Ma ce la faremo? Certo che sì!

In passato abbiamo parlato di come un regime dietetico ferreo permettesse di perdere peso pur mangiando: tali consigli, sempre validi, sono ottimi per gli adulti, sia maschi che femmine, ma non bisogna mai esagerare e, nel caso in cui non siate in perfetta salute, chiedere sempre un parere al proprio medico di fiducia.

Prima di cominciare, però, facciamo una debita distinzione fra coloro che hanno bisogno solo di disintossicarsi e coloro che devono mettersi a dieta perché hanno accumulato diversi chiletti, magari anche prima delle feste. Vediamo come comportarsi nei diversi casi.

Dieta per disintossicarsi dopo le feste

Depurare l’organismo dopo gli eccessi culinari delle feste è assolutamente necessario, perché gli stravizi di cibo ed alcol ci hanno appesantito: in questo periodo, infatti, la concentrazione è più difficile da mantenere, qualche doloretto al fegato o allo stomaco si fa sentire durante la giornata, e, naturalmente, gli abiti ci stanno più “aderenti”.

Se più che chili avete accumulato solo gonfiore, allora una semplice ed efficace dieta depurativa può essere la soluzione migliore: in molti casi, anche solo una-due settimane di regime attento può essere risolutivo. Più che una dieta vera e propria, vi diamo delle accortezze da rispettare, in modo da bilanciare bene ciò che mangiate:

  • bevete molto: preferibilmente acqua non gasata
  • preferite gli ortaggi a foglia larga e verde, come la lattuga, che sono molto depurativi
  • sì a tisane drenanti e bruciagrassi, ma sempre senza esagerare ed evitando di zuccherarle
  • mangiate 4-5 porzioni di frutta e verdura al giorno
  • eliminate i carboidrati raffinati, e relegateli a una-due porzioni a settimana
  • no a dolci, fritture ed insaccati

Infine, preferite nel vostro regime dietetico alimenti disintossicanti e drenanti.

Dimagrire dopo le feste velocemente

In questo periodo tutti sono a caccia dei rimedi per la dieta e per smaltire i chili delle feste in men che non si dica… stop! Non va bene! Non esistono formule miracolose come 7 chili in 7 giorni, anche se c’è chi sostiene che diete come quella dello yogurt possano far perdere 2 chili in 5 giorni (che già è un rapporto diverso rispetto ad un chilo al giorno). Il problema è il dopo: perché per un meccanismo fisiologico, la rapida perdita di peso è vista come un “pericolo” dal corpo che, non appena ne avrà la possibilità, tornerà ad immagazzinare grasso come e ben più di prima! E allora addio al sacrificio fatto.

Per dimagrire occorre un’alimentazione sana, movimento e tanta determinazione: è solo questa la “formula segreta”, tutto il resto sono solo specchietti per le allodole. Perfetta in tal caso è la dieta mediterranea: di tutto un po’, ma senza esagerare.

Certo, ci sono dei rimedi d’urto per perdere peso velocemente o per tonificarsi, ma non sono adatti a tutti e non rappresentano nessun miracolo. Ad esempio, dimagrire in un mese è possibile, ma solo seguendo per non più di due settimane un regime alimentare serio e controllato e senza farsi mancare una seduta di sport al giorno, meglio se aerobico. A tal proposito vi suggeriamo un allenamento perfetto per perdere i chili di troppo:

Se poi il vostro problema sono nello specifico pancia, gambe e fianchi, dovete leggere questa guida. Evitate assolutamente l’assunzione di farmaci, a meno che non vi siano stati prescritti da un medico specialista.

Forse, la cosa più complicata è mettersi a dieta quando tutti gli altri componenti della famiglia non lo sono. In questi casi, la determinazione dovrà essere la vostra arma, ma anche la persuasione: perdere qualche chilo dopo le feste fa sempre bene… a tutti!

Infine, un ottimo deterrente per dimagrire, da posizionare nei punti nevralgici della casa:

(fonte foto: pixabay.it)

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

Ti potrebbe interessare anche: