Divani design moderno

Dal divano con imbottitura capitonné al divano che sembra sospeso a mezz’aria, a quello realizzato in crowdcrafting: ecco i più attuali divani dal design moderno.PBRIMG alt=”Divani dal design moderno: Living, Lipp” /Poltrone// e /divani//. Vediamo qualche modello di divano.

/PPSi chiama /Lipp// il divano disegnato da
/Piero Lissoni// per /Living Divani// ed è uno dei modelli che più ha riscosso il favore del pubblico e della critica al recente Salone del Mobile. E’ un modello di divano certamente dal look importante/EM, grazie allo /schienale// alto di base, a cui si appoggia il lungo cuscino poggiareni con /imbottitura capitonné//.

/PPL’intero impianto stilistico, il concept stesso di questo modello, si rifà, ad un primo impatto visivo, ai modelli classici, ma il risultato è sorprendentemente /moderno// e/ innovativo//.

/PPIMG alt=”Divani dal design moderno: Living, Lipp” /Pioppo//, mentre il sedile è realizzato in /tubolare d’acciaio// verniciato a
/Polveri epossidiche// e completato con molleggio a nastri elastici. L’imbottitura in poliuretano espanso è a /differenti densità// ed è rivestita con falde di /fibre acriliche//.
/PIl
/Poggiareni//, inserito nello schienale, ha la struttura in multistrati e l’imbottitura sempre in poliuretano espanso con densità differenziate. La lavorazione capitonné è prevista sia nella soluzione in
/Pelle// che in quella in /tessuto//. Il divano Lipp è disponibile nelle /tre dimensioni// da /190//,/ 235// e /280 cm //di/ lunghezza//, per una
/Profondità// della /seduta// di /67 cm//, comoda ma non ingombrante. PCon il divano Lipp si ha così la reinterpretazione/EM della lavorazione capitonné secondo il tipico spirito geometrico contemporaneo del marchio Living. L’apparente austerità/EM di questo volume liscio e sottile negli spessori della struttura di supporto viene addolcita e impreziosita proprio dal poggiareni così concepito, un vezzo estetico/EM raffinato che non pregiudica la pulizia delle linee ma piuttosto le esalta.

/PPBRSembra invece sospeso a mezz’aria/EM il divano /Wing// che /Antonio Citterio// disegna per /Flexform// e questa sensazione è accentuata dal /concept formale// di /seduta// e /schienale//, essenziali eppure morbidi e accoglienti: in pratica una serie di elementi orizzontali sospesi nello spazio, ovvero schienale, cuscinoni della seduta e braccioli, tutti elementi che cambiano l’aspetto finale del divano a seconda della loro combinazione e dall’aggiunta di cuscini liberi spostabili a piacere.

/PPIMG alt=”Divani dal design moderno: Flexform, Wing” /Piedi// e /supporto// dello schienale sono in metallo.

/PPWing è disponibile nelle /due versioni// da /258// e /308 cm// di /lunghezza//, per una
/Profondità// di /ingombro// totale di /99 cm//.

/PPBRCome si fa a realizzare il divano giusto/EM per una città, anzi, per La Città/EM, ovvero /New York//? Se poi è /Manhattan// a fare da protagonista per questo progetto, allora ci vuole più di una mente a ragionare sulle possibili soluzioni, a proporre idee, materiali, colori, forme, che riflettano stili di vita diversi per diversi modi d’intendere questa città.

/PPEcco, allora, prendere corpo l’idea di /Berto//, già  sperimentata qualche tempo fa con successo nel progetto di /crowdcrafting// per il modello /divanoXmanagua//. Il nuovo divano si chiama, appunto, /SofaXManhattan// ed è stato anch’esso pensato da più di una mente e realizzato a più mani.

/PPIMG alt=”Divani e crowdcrafting: Berto, SofaXManhattan” /Prima fase//, il /18// e /19 gennaio 2014// a /New York//, con un workshop che ha fatto emergere, tra le tante a partecipare, le figure dei /due designer// che hanno immaginato e disegnato il divano. Il disegno originale è stato poi rielaborato in Italia per poterlo mettere in produzione e realizzarne il prototipo.

/PPLa /seconda fase//, più propriamente di crowdcrafting, si è svolta il /29 marzo//, quando ha preso vita il progetto /Sofa4Manhattan// nello showroom di /DesignApart//, dove si sono incontrati, tutti insieme, /creativi//, /artigiani// e
/Pubblico//, per partecipare in maniera attiva a tutte le fasi di realizzazione del divano stesso.

/PPUn lavoro di /cooperazione// che ha coinvolto gli storici /tappezzieri// di Berto, pronti a condividere il loro know-how/EM con quanti hanno partecipato all’evento. E’ stato un modo da parte dell’azienda per confermare la sua apertura nei confronti di nuove modalità di interpretazione del progettare contemporaneo, con conseguenti nuovi modi di produrre e distribuire il prodotto così concepito.

/PPL’esperto artigiano si apre a nuove realtà, diventa cosmopolita e si confronta con altre menti. Il risultato di questo lavoro di co-progettazione e co-produzione è stato presentato per la prima volta in Italia nei giorni dal 9 al 12 dello scorso aprile in occasione del /Fuori Salone// a Milano, nello spazio /Onwards//, nel cuore del /Brera Design District//.

/PPIMG alt=”Divani dal design moderno: Berto, SofaXManhattan” /P
pa href=”http://www.lavorincasa.it/divani-design-moderno/” target=”_blank” rel=”nofollow”View the original article here/a
/P

Lascia un commento