Erika Marchi alla IX Biennale di Firenze

La pittrice carpigiana Erika Marchi sarà presente con 3 quadri di sintesi alla IX Biennale di Firenze. <
/P>

18/11/13 – La pittrice Erika Marchi (www.erikamarchi.it), parteciperà alla IX Edizione della Biennale di Firenze, affrontando con sintesi le arti informali. Dopo i positivi riscontri ottenuti quest’anno a Venezia presso la Galleria di Xante Battaglia e la recente mostra in centro a Carpi, il confronto questa volta ha un sapore internazionale. I suoi ultimi lavori vogliono trasmettere un cambiamento nel modo di esprimersi. Cambiamento che è stato notato dalla giuria internazionale di selezione, che ha ammesso la pittrice carpigiana classe ’73 alla Biennale.
Concerto al Teatro Regio, un olio su tela 60 x 80 sarà il suo quadro pubblicato sul catalogo della biennale. E’ un lavoro del 2009 ma assolutamente attuale e padre di tutti i lavori sviluppati nel 2013.
La mission della nuova Biennale di Firenze, progettualmente denominata “The New Florence Biennale”, si focalizza sull’Etica come DNA dell’Arte e promuovendo e riscrivendo la definizione di artista del nuovo millennio. Gli spazi espositivi sono quelli della suggestionante Fortezza da Basso e saranno aperti dal 30 novembre all’8 dicembre 2013.
La Biennale di Firenze da oltre sedici anni opera per la promozione e la valorizzazione degli artisti, influenzando il modo di proporre, concepire ed osservare l’arte contemporanea. Dal 1997, anno della sua fondazione, la Biennale ha visto la partecipazione di oltre 5.000 artisti provenienti da oltre 100 nazioni, che hanno trovato a Firenze il palcoscenico ideale per promuovere la loro arte mettendo a confronto le loro diversità culturali. Senza nessun filtro, ad esclusione di quello qualitativo, gli artisti invitati a partecipare, durante i dieci giorni di esposizione, possono così riunirsi operando uno scambio dialettico di idee e valori ed entrando in contatto diretto con il pubblico presente.<
/P>

Molti degli oltre 4000 artisti che hanno partecipato ad una delle edizioni della Biennale hanno avuto l’opportunità di farsi conoscere e successivamente essere presi in considerazione o aver esposto in altre grandi manifestazioni internazionali, quali ad esempio la Biennale di Venezia o la Biennale di Pechino.
<
/P>

Link: http://www.erikamarchi.it<
/P>©info Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo?
Leggi come procedere

View the original article here<
/P>

Lascia un commento