F1, Gp Usa: Vettel conquista la pole davanti a Webber. Alonso sesto

ultimo aggiornamento: 16 novembre, ore 20:19Austin – (Adnkronos) – Il quattro volte campione del mondo ha chiuso le qualifiche con il miglior crono di 1’36”338. Prima fila tutta targata Red Bull

condividi questa notizia su Facebook <
/P>Austin, 16 nov. – (Adnkronos) – Sebastian Vettel ha conquistato la pole position del Gp degli Stati Uniti, penultima prova del Mondiale di F1. Il quattro volte campione del mondo ha chiuso le qualifiche con il miglior crono di 1’36”338. La prima fila tutta targata Red Bull ? completata dall’australiano Mark Webber (1’36”441). Fernando Alonso con la Ferrari ha chiuso in sesta posizione e scatter? dalla terza fila. Alle spalle delle due Red Bull scatteranno il francese Romain Grosjean con la Lotus e il tedesco Nico Hulkenberg con la Sauber motorizzata Ferrari. In terza fila con Alonso c’? il britannico Lewis Hamilton, giunto quinto. Settimo il messicano Sergio Perez, che apre la quarta fila con la sua McLaren. Il finlandese Heikki Kovalainen, chiamato dalla Lotus per sostituire Kimi Raikkonen, si ? piazzato ottavo. La top ten ? completata dall’altro finlandese Valtteri Bottas con la Williams e dal messicano Esteban Gutierrez con la Sauber. Per Vettel ? l’ottava pole position stagionale e la n.44 in carriera. Il tedesco, che ad Austin va a caccia dell’ottava vittoria consecutiva, pu? ancora eguagliare il record di Alberto Ascari che a cavallo di due stagioni (1952 e 1953) conquist? ben 9 successi di fila. Vincendo negli Usa il driver di Heppenheim eguagliarebbe anche il primato di 13 vittorie in una sola stagione fatto segnare da Michael Schumacher con la Ferrari nel 2004.

View the original article here<
/P>

Lascia un commento