Filippo Graziani: un figlio d’arte di grande talento a Sanremo Sezione Nuove proposte

È già in rotazione radiofonica “Le cose belle”, brano con cui Filippo Graziani è in gara alla 64° edizione del Festival di Sanremo nella sezione Nuove Proposte e che farà parte dell’omonimo album in uscita a metà febbraio.
/PIMG class=ombra border=0 alt=zoom src=”http://www.comefar.it/wp-content/uploads/2014/02/wpid-328cc863bf6e4ab1a75212afb8cab807.jpg” P13/02/14 – È già in rotazione radiofonica “Le cose belle”, brano con cui Filippo Graziani è in gara alla 64° edizione del Festival di Sanremo nella sezione Nuove Proposte e che farà parte dell’omonimo album in uscita a metà febbraio.

/PPFiglio del noto cantautore Ivan Graziani, nato e cresciuto a Rimini, dotato come il padre di talento, ha respirato sin da piccolo un ambiente pieno di musica, sviluppando una passione che ha coltivato soprattutto lontano dai confini italici, attraverso una significativa e importante esperienza in America che lo porta nel 2008, con la sua band i Carnera, ad aprire il concerto di Zakk Wilde, storico chitarrista di Ozzy Osbourne.

/PPUn tempo impiegato utilmente prima di decidere il ritorno in Italia, e iniziare come punto di partenza con il tour impegnativo “Viaggi e intemperie”, nel novembre del 2009: il suo appassionato omaggio al padre, raccogliendo in pieno la sua eredità, affrontato con grinta e determinazione, dimostrando di avere una sua personalità artistica e le carte in regola per trovare un posto di rilievo nel mondo della musica. Un tour che riscuote un grande successo di pubblico e che sfocia nella pubblicazione di un disco live “Filippo canta Ivan Graziani” che entra nel 2011 nella rosa dei 5 album al Premio Tenco nella categoria migliore interprete.

/PP‘Ho iniziato a suonare quando lui non c’era più. Ho fatto il mio percorso da solo. Ho ritrovato mio papà quando ho ripreso il suo repertorio. Sono tutti convinti che avere un genitore che ha un nome e una storia possa essere un vantaggio. Spesso può darti una mano, ma altrettanto spesso può capitarti che ci pensino più volte prima di farti fare qualcosa. In realtà sta a te gestire la cosa nella maniera giusta, sta a te impegnarti due volte di più’.

/PPAlcuni mesi fa, in occasione dei 15 anni dalla scomparsa, è stato pubblicato “Tributo A Ivan Graziani”, un titolo essenziale e asciutto pensato per il doppio CD: un omaggio importante che vede il contributo delle stesso Filippo Graziani con una stupefacente versione di “E sei così bella”, di vari artisti come Simone Cristicchi, Cristina Donà, Mauro Ermanno Giovanardi e un “Best Of” con 14 brani del cantautore.

/PPPer la sua partecipazione al Festival di Sanremo, Filippo Graziani ha deciso di sfoggiare un look curato da Emporio Armani. A dirigere l’orchestra sul palco dell’Ariston sarà il maestro Beppe Vessicchio.

/PPCosì commenta Filippo Graziani il brano scelto per la Kermesse senremese e che ha superato brillantemente l’ardua selezione: ‘Uno sguardo a una generazione con un piede in un secolo e uno in un altro, cresciuta alla luce della televisione degli anni ‘80 che ha proposto un modello di futuro fatto di cose belle mai arrivate, e che perciò fanno male. Esattamente come tra due amici seduti davanti a una birra che parlano del passato, del presente e del futuro che si vogliono creare’.

/PPE prosegue: ‘Ci tenevo a salire sul palco con un pezzo che avesse un messaggio preciso, e sono stato contento che l’abbiano accettato, perché avevo qualcosa da dire, piuttosto che presentare una canzone d’amore. È vero, siamo una generazione che ha un piede nell’analogico e uno del digitale. Siamo la generazione che deve scegliere se stare da una parte o dall’altra, e ognuno deve scegliere la propria strada e la propria dimensione. Noi abbiamo conosciuto l’alternativa; ci ricordiamo il mondo senza internet, senza i telefonini. Abbiamo visto queste cose crearsi davanti ai nostri occhi. Sul cruscotto di “Ritorno al futuro” c’era una data, il 2015. Ci siamo quasi, ma il 2015 che ci raccontavano quando avevamo dieci anni non è il 2015 di adesso. Io parlo di questo’. BR

/PPBLink: chez-mimi.it/B
/PB©info/B Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? BRLeggi come procedere
pa href=”http://www.freeonline.org/cs/com/filippo-graziani-un-figlio-d-arte-di-grande-talento-a-sanremo-sezione-nuove-proposte.html” target=”_blank” rel=”nofollow”View the original article here/a
/P

Lascia un commento