Goodgame Empire arriva nella sala giochi di Freeonline

Goodgame Studios sbarca nella Sala Giochi di Freeonline con il loro principale titolo di strategia: Goodgame Empire!
/PIMG class=ombra border=0 alt=zoom src=”http://www.comefar.it/wp-content/uploads/2014/02/wpid-31bca931007f4449be722817a60d4539.jpg” P06/02/14 – Goodgame Empire è un Multiplayer online gratuito che conta oltre 50 milioni di giocatori iscritti! Ambientato nel medioevo, con una grafica carina ed intrigante, il giocatore si troverà da subito in una ambiente d’assalto, circondato dai domini degli altri giocatori e da numerosi castelli di “masnadieri”. Quindi pronti a combattere, un nuovo impero, il tuo, deve crescere per potersi misurare con gli altri gamers. Dovrai difatti ingegnarti per trasformare la tua neonata fortezza nella capitale di tutto il regno virtuale di questo eccitante gioco di strategia online. Devi far crescere un potente esercito per difendere il tuo regno ed estendere il territorio conquistato. Stringere alleanze con altri giocatori in tutto il mondo per schiacciare i nemici e diventare l’unico sovrano di un potente impero! 

/PPNon attendere oltre, il mondo attende un nuovo coraggioso condottiero. Altri eserciti sono già al lavoro! BR/Registrati gratis// (ti serve una nuova registrazione, non quella di altri giochi della sala giochi) e gioca online in questo fantastico browser-game!

/PP/Goodgame Empire è già stato valutato come:// BR- miglior browser game del 2012; BR- miglior browser di strategia del 2013; BRe conta oltre 50 milioni di giocatori iscritti con uno straordinario seguito in Italia.

/PPL’azienda che lo ha sviluppato si conferma la compagnia di giochi online che cresce più rapidamente in Europa e nel 2013 è passata da circa 300 dipendenti ad oltre 650.

/PPBLink: Accedi al gioco gratuito/B
/PB©info/B Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo? BRLeggi come procedere
pa href=”http://www.freeonline.org/cs/com/goodgame-empire-ora-anche-nella-sala-giochi-di-freeonline.html” target=”_blank” rel=”nofollow”View the original article here/a
/P

Lascia un commento