Governo, nessuna schiarita Berlusconi-Alfano: in atto l’ultima mediazione

ultimo aggiornamento: 03 ottobre, ore 17:49Roma – (Adnkronos) – L’incontro di gioved? mattina non avrebbe portato ancora a nessuna conclusione: ognuno sarebbe rimasto sulle proprie posizioni e in attesa di sviluppi, i ‘dissidenti’ pidiellini avrebbero congelato l’ipotesi di creare gruppi autonomi

condividi questa notizia su Facebook <
/P>Roma, 3 ott. (Adnkronos) – Nel Pdl la temuta scissione ? in stand by, perch? sarebbe in atto un’ultima mediazione per scongiurare il peggio. L’incontro tra Silvio Berlusconi e Angelino Alfano di stamane a palazzo Grazioli, raccontano, non avrebbe portato ancora a nessuna conclusione: ognuno sarebbe rimasto sulle proprie posizioni e in attesa di sviluppi, i ‘dissidenti’ pidiellini avrebbero congelato l’ipotesi di creare gruppi autonomi. A favorire la ‘tregua armata’ e un clima di riflessione, anche l’emergenza immigrati a Lampedusa, che ha determinato l’annullamento della conferenza stampa dei ministri pidiellini annunciata alle 12 a palazzo Chigi con Alfano e la riunione del gruppo parlamentare a Montecitorio con il Cav. A stemperare gli animi anche un altro annullamento significativo per dare il senso dei rapporti interni alla galassia piellina, quello della manifestazione anti-decadenza in programma per venerd? a piazza Farnese, i contemporanea con i lavori della Giunta per le elezioni del Senato e che era caldeggiata dai ‘falchi’. Allo stato, dunque, restano schierati da una parte, i fedelissimi di Arcore, sia gli oltranzisti (alla Santanch? e Bondi) che i pi? moderati (alla Gelmini e Carfagna); dall’altra parte le colombe alfaniane e non.

View the original article here<
/P>

Lascia un commento