‘Gravity’ subito in vetta. Esordio in quinta posizione per ‘Anni felici’ di Luchetti

Roma, 7 ott. (Adnkronos/Cinematografo.it) – Esordio vincente per ‘Gravity’ di Alfonso Cuaron: il film di fantascienza in 3D, con Sandra Bullock e George Clooney, conquista subito la vetta del box office con 2.029.548 euro e la notevole media copia di 5.087 euro. Il film, recente apertura Fuori Concorso della 70? Mostra di Venezia, fa registrare anche 55.550.000 dollari negli USA e quasi 83 milioni di dollari complessivi in tutto il mondo. Di fatto, il miglior weekend d’apertura per un film che ha inaugurato il Festival di Venezia in anteprima mondiale. Tornando agli incassi italiani, scende in seconda posizione ‘I puffi 2’, che ottiene 1.191.873 euro e porta a 5.768.601 euro gli introiti complessivi. Scivola dal secondo al terzo posto ‘Rush’ (948.644 euro), seguito in quarta posizione da ‘Bling Ring’ (817.886 euro). Esordisce in quinta posizione, invece, il nuovo film di Daniele Luchetti, ‘Anni felici’, con 616.290 euro, seguito in sesta e in settima posizione da altre due new entry: il biopic ‘Diana’, che incassa 596.607 euro e il thriller ‘Il cacciatore di donne’, con un incasso di 592.286 euro. Scende dalla quinta all’ottava posizione la commedia ‘Come ti spaccio la famiglia’ (461.316 euro), mentre ‘Sotto assedio – White House Down’ perde cinque posizioni: ora ? nono con 381.115 euro. Chiude la top ten ‘Redemption – Identit? nascoste’ con 165.267 euro. Soddisfatto dello ”straordinario risultato” di Gravity al botteghino il direttore generale cinema della Warner Bros Entertainment. ”Ci riempie d

Lascia un commento