Gres fine porcellanato

Il gres fine porcellanato è un materiale ceramico ottenuto dalla cottura a 1250° C di una miscela di argille, feldspati, sabbie quarzifere e ossidi metallici.PBRIl gres fine porcellanato è un /materiale ceramico// ottenuto dalla cottura a 1250° C di una miscela di argille, feldspati, sabbie quarzifere e ossidi metallici.

/PPIMG title=”Gres fine porcellanato: Monocibec Nextra” alt=”Gres fine porcellanato: Monocibec Nextra” ”Gres /Prodotto impermeabilizzante in base solvente//, in modo da impregnare le microporosità del materiale e lasciare un residuo facilmente rimuovibile.BRIl prodotto va steso uniformemente con una pennellessa e dopo 24 ore va tolto l’eccesso rimasto con una monospazzola.

/PPAnche in questo caso per la pulizia quotidiana si può usare un normale lavapavimenti, ma per macchie particolari bisogna usare tre prodotti base: uno alcalino, uno acido e un solvente. In alternativa, si può utilizzare un prodotto universale (/detergente-smacchiatore// per grés porcellanato), che va applicato senza diluizione direttamente sulla macchia e sull’intera mattonella interessata, poi lasciato agire fino alla completa essiccazione, e infine, rimosso con una spugna umida.

/PPBRTra le aziende italiane che producono collezioni di pavimenti in gres fine porcellanato, i tre marchi del /Gruppo Fincibec//, Monocibec, Naxos e Century, si distinguono per la qualità e la ricca offerta di collezioni.

/PPIMG title=”Gres fine porcellanato: Century Proxima” alt=”Gres fine porcellanato: Century Proxima” /Proxima// del brand /Century,// ad esempio, coniuga alte prestazioni tecniche ed estetica raffinata. La superficie, naturale, rivela una morbidezza seducente al tatto e alla vista che accompagna un’esperienza materica decisamente originale.BRUn’armoniosa mescolanza di suggestioni estetiche dettate da diversi materiali, alcuni naturali e altri frutto del lavoro umano, è la radice creativa, inimitabile, di Proxima.

/PPLe piastrelle sono proposte in cinque colori, /Avorio, Beige, Oliva, Grigio e Antracite//, studiati per incontrare gusti e tendenze dell’architettura d’interni contemporanea e caratterizzati da una lieve /stonalizzazione// che conferisce grande profondità alla materia.

/PPLa vocazione architettonica di Proxima è esaltata dai numerosi formati proposti e dalla possibilità di inserire elementi decorativi. Infatti sono disponibili i formati 60×60, 45×90, 30×60, 45×45 e 80×80 tutti rettificati, oltre a /battiscopa, gradino, mosaico su rete, mosaico muretto//.

/PPIMG title=”Gres fine porcellanato: Monocibec Nextra” alt=”Gres fine porcellanato: Monocibec Nextra” ”Gres /PLa naturalezza delle finiture rende questa collezione particolarmente sofisticata in grado di adattarsi a qualsiasi contesto, da quelli /residenziali// a quelli
/Pubblici.// Se pensiamo, ad esempio, ad un centro benessere, in cui ogni dettaglio deve ispirare tranquillità ed armonia, possiamo ritenere che questo tipo di prodotto sia davvero adatto.BRA maggior ragione queste qualità possono venire esaltate in un contesto domestico. PIl prodotto è realizzato, così come riportato da voce di capitolato, con argille nobili sinterizzate a 1250° C, costituito da impasto unico, compatto, ingelivo, inassorbente e resistente agli attacchi chimici e fisici. Il materiale deve essere privo di additivi di protezione estranei sulla superficie/EM.

/PPNew Ground è disponibile nei colori /Beige Ground, anthracite Ground, Brown Ground, Grey Ground, White Ground e Silver Ground//.
/P
pa href=”http://www.lavorincasa.it/gres-fine-porcellanato/” target=”_blank” rel=”nofollow”View the original article here/a
/P

Lascia un commento