I concerti della cometa: dritto e traverso

L’evento si terrà il 22 novembre alle ore 20.30 all’auditorium della scuola di musica 55 in via dei capitelli 3, Trieste.<
/P>

17/11/13 – Il direttore artistico Stefano Casaccia presenta un nuovo appuntamento de “I concerti della cometa a quattro mani ed altro” che vedrà protagonista l’ensemble DIRITTO E TRAVERSO. <
/P>

Il Festival continua il 22 novembre con l’ensemble DIRITTO & TRAVERSO (Stefano Casaccia e Teodora Tommasi flauto diritto – Giorgio Blasco e Irina Perosa flauto traverso; al clavicembalo è Luca Ferrini che realizza il basso contino. Il gruppo presenta un’inconsueta accoppiata di due strumenti: il flauto dolce (chiamato anche Flauto Diritto, Flauto dolce, flauto a Becco, …) ed il flauto traverso (chiamato anche Traversa, Traversiere, Flauto). Troveremo l’originale abbinamento dei 2 strumenti in tutte le formule con compositori di assoluto primo piano: 2 dolci (G.F. Hendel), 2 traversi (J.S. Bach), 1 dolce ed 1 traverso ( P. Prowo, G. Sammartini), 2 dolci e 2 traversi. In quest’ensamble ci sono due giovani artiste: Teodora Tommasi al  flauto dolce (ed arpa recentemente) che già insegna al Liceo musicale oltre a esibirsi come concertista e Irina Perosa al flauto traverso, allieva del prof. Blasco. Si aggiungono due “veterani”:  Giorgio Blasco al traverso (Direttore per 11 anni e Docente per 40 anni al Tartini, concertista, scrittore) e il Stefano Casaccia al flauto dolce (Concertista, Docente al Tartini, ideatore di progetti Europei, organizzatore di concerti prima con GMI – 5 anni, e poi con Associazione Nova Academia 16 anni). COSTO BIGLIETTO INTERO €10.00, BIGLIETTO RIDOTTO €7,00<
/P>©info Pensi che questo testo violi qualche norma sul copyright, contenga abusi di qualche tipo?
Leggi come procedere

View the original article here<
/P>

Lascia un commento