Icmq certifica “Livingbox”, la ‘smart house’ dell’Universit

Modulare, prefabbricabile, trasportabile, riciclabile Livingbox Livingbox ultimo aggiornamento: 30 settembre, ore 16:45Il prototipo energeticamente efficiente sar? visitabile in anteprima assoluta a Smart Village 2013

condividi questa notizia su Facebook <
/P>Roma, 30 set. – (Adnkronos) – E’ modulare, prefabbricabile, trasportabile, riciclabile e vanta la certificazione “Make it Sustainable”. E’ “Livingbox”, la smart house ideata dall’Universit? di Trento e realizzata in collaborazione con Edilportale. Il prototipo energeticamente efficiente sar? visitabile in anteprima assoluta a Smart Village 2013, la mostra convegno su architettura sostenibile ed efficienza energetica organizzata da Edilportale e Made, in collaborazione con Agor?, nell’ambito di Made Expo, in programma a Milano dal 2 al 5 ottobre. La certificazione di sostenibilit? “Make it Sustainable” ? un progetto creato da Icmq (organismo di certificazione nel mercato delle costruzioni), che valorizza specifici prodotti, servizi o cantieri ideati, realizzati e gestiti secondo i principi di sostenibilit? e verifica la coerenza tra ci? che un’organizzazione realizza e i principi di sostenibilit? enunciati sulla carta, combattendo il cosiddetto ‘greenwashing’, utilizzando riferimenti internazionali quali En Iso 26000, En ISO 9004, En Iso 14004, En Iso 14040 (Lca), Leed e Gri (Global Reporting Initiative). Nel caso di Livingbox sono state oggetto di verifica cinque fasi principali: pianificazione, progettazione, realizzazione (fornitura materiali, montaggio), promozione e comunicazione. La valutazione ? avvenuta verificando il livello di implementazione dei requisiti, con una soglia minima (definita ”percentuale di conformit?”) che attesta il bilanciamento tra gli aspetti sociali, economici e ambientali. In particolare i primi requisiti verificati sono stati quelli definiti ”Core”, cio? gli elementi minimi che devono essere gestiti dall’organizzazione affinch? essa possa concorrere all’ottenimento della certificazione.

View the original article here<
/P>

Lascia un commento