Il parquet anche in bagno

Il parquet predisposto negli ambienti della casa rende gli spazi accoglienti, inoltre questo pavimento può essere messo in opera in tutte le stanze, anche nel bagno.PBRIMG title=”Cadorin Group s.r.l. – Listoni Elite” alt=”Cadorin Group s.r.l. – Listoni Elite” /Pavimentazione// nella nostra casa, deve essere fatta considerando una serie di elementi determinanti, quali il gusto, le esigenze funzionali e tecniche, di chi dovrà utilizzare gli spazi, in modo da scegliere il pavimento più /adatto// ai diversi ambienti. La giusta scelta può rendere lo spazio davvero accogliente, ma si dovrà optare per una pavimentazione che risponda a tutti gli obbiettivi prefissi, scegliendo il pavimento in base alla dimensione, in base al tipo di materiale e alla presenza di eventuali decorazioni e infine in alcuni casi sarà importante scegliere anche il tipo di posa in opera.

/PPFondamentale per l’utilizzo dell’ambiente è la scelta del materiale, in questi ultimi anni si predilige molto la predisposizione di una pavimentazioni in legno, in tutte le stanze della casa compresa quella da bagno. Infatti il parquet può, valutando alcuni aspetti del prodotto, anche essere
/Predisposto// nell’ambiente bagno. In questo modo la stanza da bagno diventa uno spazio davvero accogliente, capace di trasmettere anche una sensazione piacevole al tatto, soprattutto per chi ama muoversi a piedi nudi in casa.BR/BRIl legno è un materiale// che non invecchia nel tempo, è capace anzi di evidenziare la sua bellezza con il passare degli anni, è un prodotto resistente e flessibile, inoltre è dotato della magnifica proprietà di essere un materiale naturale, aspetto che gli conferisce un’eleganza e un fascino incredibile, oltre a donargli tutta una serie di caratteristiche che sono proprie di un materiale naturale.
/PQueste sue caratteristiche possono arricchire anche quegli ambienti, come il bagno e la cucina, più facilmente sottoposti alla formazione di umidità. Tuttavia è necessario una opportuna scelta del tipo di legno, che deve essere tra i più stabili a contatto con l’umidità ed è necessario operare anche una costante manutenzione, utilizzando prodotti specifici per pavimenti in legno, da acquistare presso rivenditori specializzati. PE’ comunque importante evitare di lasciare acqua ristagnante per molto tempo sui pavimenti, che potrebbe danneggiare il parquet. L’eccessiva umidità infatti può dilatare il legno, con conseguente danno al materiale e quindi alla pavimentazione predisposta nella stanza da bagno.

/PPUna soluzione per prevenire comunque il facile deterioramento del parquet in un ambiente che facilmente può esporre il legno al degrado, come  il bagno, può essere quella di prevedere nelle zone facilmente sottoposte ad /umidità//, come intorno al lavabo, alla vasca da bagno, alla doccia, al bidet e wc, una pavimentazione in ceramica, cercando ovviamente di trasformare questa esigenza funzionale in una occasione per creare disegni o motivi che renderanno il pavimento della stanza da bagno interessante e bello da vedere.

/PPBRIMG title=”Ali Parquets® – Parquet in legno PreMass Living Doussié” alt=”Ali Parquets® – Parquet in legno PreMass Living Doussié” ”Ali /P
pa href=”http://www.lavorincasa.it/articoli/in/bagno/il-parquet-anche-in-bagno/” target=”_blank” rel=”nofollow”View the original article here/a
/P

Lascia un commento