Italia-Azerbaigian, a Roma il primo Forum del turismo

ultimo aggiornamento: 18 novembre, ore 14:56Amb. Sadiqov: relazioni molto sviluppate, legami profondi e antichi

condividi questa notizia su Facebook <
/P>Roma, 18 nov. – (Adnkronos) – “Le relazioni tra Italia e Azerbaigian sono molto sviluppate in tutti i settori. Certamente il turismo ? uno dei settori pi? importanti dello sviluppo di queste relazioni”. Lo ha affermato l’ambasciatore dell’Azerbaigian in Italia, Vaqif Sadiqov, in occasione del primo Forum del turismo Italia-Azerbaigian, a Roma, ricordando che i legami bilaterali “sono profondi e antichi, la prima testimonianza scritta sul nostro Paese e della capitale Baku giunse proprio da Marco Polo”. “L’Italia – ha aggiunto Sadiqov – ? stato uno dei primi Paesi con cui sono stati stabiliti i rapporti diplomatici. Le relazioni tra i nostri Paesi hanno cominciato a svilupparsi in direzione crescente ed oggi l’Italia ? uno dei principali partner commerciali dell’Azerbaigian. Ogni mese l’ambasciata rilascia oltre 500-600 dei visti non solo per turisti ma anche per imprenditori. Per questo motivo in Azerbaigian ci sono tantissimi turisti italiani”. Obiettivo del forum ? offrire una piattaforma dove far confluire le tematiche del turismo, con il fine di promuovere la cooperazione nel settore ed aumentare i flussi turistici. “Le relazioni tra Italia e Azerbaigian si stanno sviluppando con una velocit? incredibile. Ovviamente per noi ? molto importante l’Italia in quanto ha un’esperienza particolare nel settore del turismo e avremmo molto piacere di conoscere questa esperienza e poterla portare nel nostro Paese”, ha fatto eco il primo vice ministro della Cultura e del Turismo Vaqif Aliyev, anticipando che “il prossimo forum si terr? in Azerbaigian”, ma quando “ancora non si sa”. “L’Italia guarda con grande attesa gli importanti sviluppi economici che contraddistinguono l’economia dell’Azerbaigian”, ha affermato dal canto suo Simonetta Giordani, sottosegretario per i Beni e le Attivit? Culturali, ricordando che da 6 anni il nostro Paese “? il principale partner commerciale” dell’Azerbaigian”, che, a sua volta, “? il nostro terzo fornitore assoluto di petrolio. Anche dal punto di vista politico – ha concluso – i rapporti tra i due Paesi sono all’insegna della pi? assoluta cordialit? e collaborazione”. Nel corso del forum ? stato firmato un protocollo d’intesa sulla cooperazione nel settore turistico tra l’associazione del turismo dell’Azerbaigian (Azta) e l’associazione tour operator italiani (Astoi). Al convegno ha partecipato anche l’ammiraglio Ugo Bertelli, di S2 Sport Sicurezza, per presentare i risultati del “Baku Grand Prix 2013”, primo grande evento legato al mondo della nautica e della motonautica mai realizzato in Azerbaigian. “I rapporti sportivi tra Italia e Azerbaigian – ha affermato – sono eccezionali perch? sono eccezionali i rapporti tra l’Italia e l’Azerbaigian in assoluto”.

View the original article here<
/P>

Lascia un commento