Jemolo-Casalegno, la ricerca di una provvidenza che unisca laici e credenti

Il laico, impermeabile a qualsivoglia anticlericalismo, Carlo Casalegno. E il cattolico, ancorché si definisse (proprio perché si definiva) liberal-cattolico, Arturo Carlo Jemolo. Un connubio di Itali … [Continua a leggere sul sito.]
lastampa.it – Cultura

Lascia un commento