Materiali innovativi per piani lavoro, superfici e arredi

Nel mondo dell’arredamento e del design la ricerca di nuovi materiali e di nuove finiture, per piani lavoro e superfici in genere, va di pari passo con i nuovi stili.PBRIMG title=”Materiali innovativi per piani lavoro: Corian” alt=”Materiali innovativi per piani lavoro: Corian” /Piani di lavoro// e le superfici in genere va di pari passo con lo studio di nuovi stili e tendenze formali.

/PPNon si tratta soltanto di una ricerca di nuovi effetti estetici ma, piuttosto, i nuovi materiali e le nuove finiture devono anche rispondere a criteri particolari che riguardano /affidabilità// ed /efficienza// in termini di /igienicità// e /durevolezza//. Importante è, inoltre, la possibilità di permettere lavorazioni per soluzioni eleganti e di grande impatto scenografico.

/PPA questo proposito, non si può prescindere dal parlare dei  materiali in uso attualmente per la realizzazione non solo di piani di lavoro ma anche di arredi e complementi, soprattutto, ma non solo, negli ambienti /cucina// e /bagno//.

/PPBRNon si può prescindere, dunque, riferendosi a questa tipologia di materiali, dal parlare del /Corian®//, il cui successo deriva indubbiamente proprio dalla estrema /flessibilità// di impiego, in tutti i settori dell’arredamento. Il Corian® è, infatti, un /materiale composito// per la realizzazione di /superfici// da arredamento e architettura, è /versatile// e permette di tradurre fisicamente tutto quanto è progettabile sulla carta.

/PPIMG title=”Materiali innovativi: Corian, kitchen Bayadere Arcachon” alt=”Materiali innovativi: Corian, kitchen Bayadere Arcachon ” /Panno umido// con una crema /leggermente abrasiva// (tipo Cif), effettuando /movimenti circolari//.

/PPer pulizie più profonde, come  nel caso del /lavello// in cucina o del /lavabo// del bagno, una volta a settimana è consigliabile effettuare una pulizia più approfondita, utilizzando una /soluzione// di acqua e candeggina nel rapporto di /¾ di candeggina// e /¼ di acqua//, da spruzzare e lasciare agire durante tutta la notte e risciacquare il mattino dopo. PLe macchie più resistenti vanno trattate con spugnetta non abrasiva e un /detergente// a base di /ammoniaca//, mentre in caso di /graffi significativi// si può utilizzare una spugnetta non abrasiva con della candeggina. Una volta pulito con acqua calda e asciugato, passare un panno umido con una crema leggermente abrasiva e movimenti circolari. Durante l’uso quotidiano, bisogna evitare /shock termici// e avere l’accortezza di utilizzare /sottopentole//.

/PPIMG title=”Materiali innovativi: Corian, facilità di manutenzione” alt=”Materiali innovativi: Corian, facilità di manutenzione” ”Materiali /Pavimenti// a quella di
/Piani di lavoro// e /top// nelle composizioni di cucine e bagni, per finire alla realizzazione completa dell’/elemento d’arredo//.

/PPIMG title=”Materiali innovativi: MicroBond per piano in cucina” alt=”Materiali innovativi: MicroBond per piano in cucina” /Pavimentazioni degradate//. I rivestimenti /microcementizi// per tutte le superfici decorative e di interior design sfruttano questo know how/EM e ne mantengono le /caratteristiche prestazionali//.

/PPMicroBond viene applicato per avere delle /superfici lisce//, /materiche e continue//, ideali per ambienti minimalisti da
/Personalizzare// poiché si può /decorare//, /stampare//, /imprimere// con pattern particolari e texture anche in basso spessore.

/PPIMG title=”Materiali innovativi: MicroBond per scaffalature” alt=”Materiali innovativi: MicroBond per scaffalature” ”Materiali /P
pa href=”http://www.lavorincasa.it/materiali-innovativi-per-piani-lavoro-superfici-e-arredi/” target=”_blank” rel=”nofollow”View the original article here/a
/P

Lascia un commento