Moto: come fare lo spurgo dei freni

Moto: come fare lo spurgo dei freniLeggi   motovita.it Lo spurgo dei freni è un’operazione delicata e non troppo semplice. Deve essere necessariamente effettuata quando bisogna sostituire il liquido dei freni, quando si nota la formazione di bolle d’aria che ne impediscono il corretto funzionamento oppure nel caso si vogliano eseguire altre operazioni come la sostituzione dei tubi aeronautici dopo un utilizzo prolungato. Vediamo come eseguirlo sulla nostra moto. <
/P>Assicurati di avere a portata di mano: Tubicino di gomma Contenitore per raccogliere l’olio Chiave (solitamente da 8) <
/P>

1 Esistono due sistemi: quello manuale e quello pneumatico. Il sistema manuale si può adoperare facilmente anche a casa vostra poiché non richiede misure di sicurezza o attrezzature particolari, ma è abbastanza lento e può diventare seccante se qualcosa dovesse andare storto. Il sistema pneumatico è molto adoperato dai meccanici, poiché rapido ed efficace, ma richiede un’attrezzatura particolarmente costosa (oltre 100€) che non vale la pena di acquistare per utilizzarla solamente ogni tanto. <
/P>

2 Per effettuare la procedura manuale bisogna innanzitutto identificare una valvola, solitamente coperta con un cappuccio di colore nero, posta sulle pinze. È necessario un tubicino di gomma (meglio se trasparente) del diametro necessariamente corrispondente a quello del cappuccio per evitare infiltrazioni o perdite d’aria. Inoltre è consigliabile munirsi di un recipiente per la raccolta dell’olio che fuoriuscirà dal tubicino. <
/P>Guarda il video: <
/P>

3 Moto: come fare lo spurgo dei freniLeggi Una volta collegato il tubicino da entrambi i lati, con una chiave (solitamente da 8) aprite la valvola, e nello stesso momento premete la leva del freno in modo da pompare attraverso il canale un po’ di olio e le bolle d’aria..  <
/P>

4 Svuotata la valvola dovrete fare attenzione a mollare la leva dei freni solamente dopo aver chiuso la prima, altrimenti ci saranno delle infiltrazioni nel circuito e avrete soltanto perso tempo. <
/P>

5 Ripetete tutte le operazioni fino a quando dalla valvola non uscirà nessuna bolla d’aria ma solo liquido: in questo caso lo spurgo sarà completato. Ricordatevi che in alcuni modelli di motocicli i freni presenti sono due, dunque dovrete effettuare l’operazione a entrambi i circuiti. <
/P>

6 Moto: come fare lo spurgo dei freniLeggi Il sistema pneumatico, a differenza di quello tradizionale, non richiede particolari indicazioni e permette di eseguire lo spurgo in una manciata di secondi. Infatti la costosa apparecchiatura necessaria riuscirà eliminare automaticamente tutte le bolle, anche quelle presenti nelle zone più remote del circuito. In ogni caso, se non vi ritenete in grado di eseguire alcuna delle due operazioni, è consigliabile rivolgersi al proprio meccanico di fiducia, che avrà sicuramente esperienza nel settore e non vi farà perdere più di una manciata di minuti. <
/P>

Devi sapere che lo spurgo dei freni dev’essere praticato per eliminare le bolle d’aria che … vai alla guida » <
/P>

Il cambio del liquido dei freni va effettuato generalmente ogni due o tre anni, o … vai alla guida » <
/P>

I freni a pedale hanno un funzionamento di tipo idraulico. Nel momento in cui spingi … vai alla guida » <
/P>

Cambiare l’olio dei freni può non risultare semplice a tutte le persone, e molti sono … vai alla guida » <
/P>

L’impianto frenante impiega olio per mettere in atto l’azione di frenata. Infatti l’impianto sfrutta la … vai alla guida » <
/P>

La Daewoo Kalos è una macchina utilitaria, non richiede snervanti accorgimenti tecnici ma una manutenzione … vai alla guida » <
/P>

I contenuti di questo sito sono scritti direttamente dagli utenti della rete tramite la piattaforma O2O<
/P>O2O è il marketplace web di contentuti del gruppo Banzai<
/P>

© Copyright 2011 Banzai Media S.r.l. P. IVA 05791120966 Tutti i diritti riservati <
/P>

View the original article here<
/P>

Lascia un commento