Pavimenti innovativi per esterni

Per sistemare in maniera ottimale gli spazi esterni, oggi esistono prodotti e pavimentazioni particolarmente performanti e con un’estetica che ricorda la vera pietra.PBRLa/ pavimentazione per l’esterno// è una prodotto molto gettonato che però va scelto con cura. In appartamenti e abitazioni dove l’outdoor è spesso un prolungamento della zona giorno in buona parte dell’anno, un pavimento flessibile e pratico, oltre che bello, è la soluzione ideale.

/PPIMG title=”pavimento per esterni” alt=”pavimento per esterni” src=”C:\wamp\www\abs\Auto Blog Samurai\data\comefar\rsscomefarfaidate2\gif” width=350 onload=pagespeed.lazyLoadImages.loadIfVisible(this); height=263 pagespeed_lazy_src=”http://media.lavorincasa.it
/Post/12/11844/data/YYYY_1.jpg”In commercio ci sono moltissimi prodotti in grado di valorizzare giardini e cortili, o anche semplici terrazzi e balconi.

/PPAd esempio la collezione /Forward,// di /Flaviker Pi.Sa,// è una pavimentazione studiata appositamente per non limitare la creatività dei progettisti. I pavimenti per esterni del brand sono caratterizzati da una/ texture// che riproduce in modo strabiliante l’estetica dei materiali naturali attraverso una /raffinata tecnologia,// rendendo, però, le superfici, multitasking e versatili. I pavimenti di Forward sono ottenuti dall’osservazione e dalla riproduzione di diversi tipi di pietre, come quarziti e ardesie, che però nell’insieme risultano ben amalgamati sia a livello cromatico che visivo.
/PLe diverse superfici sono disponibili in otto formati, che spaziano dalle grandi dimensioni da 40×80 cm, fino a 30×30 cm, il tutto declinato /in 4 colorazioni,// dal chiaro fino al nero vero e proprio. POltre al colore, questo tipo di pavimentazioni sono ulteriormente personalizzabili, grazie alle finiture superficiali che si differenziano tra /effetto naturale e satinato,// fino a quello /lappato,// con anche riflessi cangianti insoliti e non comuni. Sulle pose dai formati nuovi, come 80×40, è disponibile anche una soluzione spessorata, studiata per essere sistemata in sopraelevato, anche su erba, ghiaia e sabbia.

/PPBRIMG title=”pavimento per esterni” alt=”pavimento per esterni” src=”C:\wamp\www\abs\Auto Blog Samurai\data\comefar\rsscomefarfaidate2\gif” width=350 onload=pagespeed.lazyLoadImages.loadIfVisible(this); height=247 pagespeed_lazy_src=”http://media.lavorincasa.it
/Post/12/11844/data/YYYY_2.jpg”Tra le proposte per pavimentazione esterna interessanti, troviamo anche il mosaico, che riprende la tradizione artistica delle ceramiche, reinventando anche le modalità d’impiego. /Appiani///,// un marchio storico fondato nel 1873, propone materiali antichi, aprendo all’innovazione.BRI prodotti proposti dal brand sono stati elaborati con /tecnologie moderne// in grado di offrire elementi altamente performanti e perfetti per applicazioni architettoniche anche particolari. Il mosaico così proposto, infatti, permette di ottenere disegni e /motivi del tutto personalizzati//, anche da applicare su superfici ed elementi architettonici, non necessariamente solo a pavimento.

/PPSe ben progettate, in questo modo si possono avere soluzioni anche multimateriche e policromatiche, che si ottengono con diverse tecnologie produttive.

/PPLa prima è la /monopressocottura,// che permette di ottenere prodotti ceramici con smalti e argille che vengono pressati a secco e che grazie all’alta temperatura, rendono questi elementi molto resistenti e adatti sia ad ambienti interni, che esterni.

/PPL’altro metodo produttivo di queste piastrelle è la /bicottura,// che è una tecnica che prevede due cotture distinte nel tempo, una per il supporto e una per lo smalto che viene applicato successivamente. Questo tipo di processo, però, permette di ottenere un rivestimento adatto solo per certi tipi di applicazioni, con un’estetica brillante e compatta, adatta ad esempio a pavimenti applicabili in ambito/ residenziale e commerciale a traffico moderato.//

/PPBRIMG title=”pavimento per esterni” alt=”pavimento per esterni” src=”C:\wamp\www\abs\Auto Blog Samurai\data\comefar\rsscomefarfaidate2\gif” width=350 onload=pagespeed.lazyLoadImages.loadIfVisible(this); height=128 pagespeed_lazy_src=”http://media.lavorincasa.it
/Post/12/11844/data/YYYY_3.jpg”Rimanendo sull’effetto pietra per le pavimentazioni esterne, anche Rain Stone di /YURTBAY SERAMIK,// un marchio specializzato in questo tipo di prodotti, è particolarmente adatto ad arredare e rendere funzionale gli spazi esterni. Il /brand turco// con questo tipo di pavimenti, ha studiato una finitura che riproduce con materiali ceramici l’/effetto naturale// e anche un po’ grezzo della pietra.

/PPSulla stessa linea troviamo /Supergres,// che propone una selezione di pavimentazioni sia per interno che per l’outdoor, anche con finitura che ricalca l’effetto della pietra. Il modello Wind, ad esempio, è gres porcellanato per esterni, studiato per essere particolarmente antiscivolo, anche in condizioni atmosferiche particolari. Oppure, /Stonetrack,// sempre con/ coefficiente di scivolosità basso,// è anche particolarmente /resistente agli sbalzi termici// e alla corrosione; perfetto, quindi, per situazioni esterne anche non coperte da tettoie e terrazze, ma sottoposti interamente alle intemperie.

/PPBRInfine, anche il marchio /Marazzi// ha a catalogo molti prodotti studiati appositamente per la posa in esterno. BRAd esempio, tra le novità, /MultiQuartz20,//  è una serie di piastrelle che/ imitano il quarzo// sia nelle finiture che nei colori. Lo spessore è molto ridotto, /20 mm,// ed è disponibile in dimensione 60 x 60 cm, facile da posare outdoor e combinabile con le altre tipologie di piastrelle.

/PPMa Marazzi ha anche una collezione di prodotti e di sistemi di
/Posa specifici per le facciate ventilate//, dove la ceramica e le piastrelle, rendono l’effetti finale gradevole e nello stesso tempo, un rivestimento molto funzionale e facile da integrare con la pavimentazione.
/P
pa href=”http://www.lavorincasa.it/articoli/in/giardino
/Pavimenti-innovativi-per-esterni/” target=”_blank” rel=”nofollow”View the original article here/a
/P

Lascia un commento