Sistemi videocitofonici

Sistemi impiantistici sempre in voga, nuovi videocitofoni offrono funzioni pratiche e caratteristiche in linea con le innovazioni tecnologiche più moderne.PBRIMG title=”Elvox: TAB Free” alt=”Elvox: TAB Free” src=”C:\wamp\www\abs\Auto Blog Samurai\data\comefar\rsscomefarfaidate2\gif” width=300 onload=pagespeed.lazyLoadImages.loadIfVisible(this); height=571 pagespeed_lazy_src=”http://media.lavorincasa.it
/Post/13/12315/data/Elvox_Videocitofono_vivavoce_TAB_Free.jpg”La vita moderna è fatta di comodità ed agi, ottenibili mediante apparecchiature e tecnologie che hanno lo scopo di renderci la vita più semplice ed agevole per lasciarci quanto più tempo libero possibile. Queste /tecnologie// vengono costantemente aggiornate e perfezionate, migliorandone ed ampliandone le funzionalità, la capacità di interagire con altre apparecchiature e, aspetto spesso non secondario, il design.

/PPGli ultimi 30 anni di /soluzioni tecnologiche applicate all’abitare// hanno vista la rapida sostituzione del citofono, apparecchio imprescindibile nelle nostre città moderne, con il Videocitofono, che ha aumentato il livello di sicurezza dell’abitare grazie alla possibilità di visualizzare chi siano le persone che bussano ai nostri palazzi e decidere, nel dubbio, di non aprire a sconosciuti.

/PPOggi, ancor di più, i /videocitofoni// sono congegni in cui le nuovissime tecnologie elettroniche, quelle che confluiscono in apparecchiature sempre più multifunzionali, acquisiscono i trend e le abitudini di modi di vivere mutevoli e le trasformano in /funzioni innovative//. In una costante corsa al miglioramento ed al perfezionamento dei prodotti, vediamo alcuni nuovi prodotti che uniscono le caratteristiche descritte.

/PPPer cominciare, il nuovo /videocitofono// /TAB Free// di /Elvox// spicca per avere, come caratteristica di innovazione di prodotto, la /funzione vivavoce//, che arricchisce un elemento che già annovera la tastiera capacitiva ed il display a colori in un design moderno dallo spessore ultrasottile, che predilige forme compatte dagli spigoli arrotondati.
/PIl vivace schermo da 3,5” offre immagini chiarissime ed in alta definizione del mondo esterno e il particolare sistema di fissaggio dell’apparecchio, mediante una staffa da appoggio a parete, crea un effetto di sospensione dell’impianto. Dotato di un piacevole /look glass effect/EM//, TAB Free, grazie alla sua speciale /tastiera capacitiva// dotata di comandi a filo superficie, può gestire quattro funzioni standard – autoaccensione, apertura serratura, accensione luce scale ed esclusione suoneria – e  quattro funzioni speciali, quali apertura di altri varchi, accensione di altre luci, chiamate intercomunicanti e attivazione di automazioni di controllo accessi. PDotato di uno /speciale dispositivo che comunica con gli apparecchi acustici//, TAB Free è disponibile in versione bianca o nera, e fa parte di una più ampia gamma, la linea TAB, in cui sono inclusi il videocitofono TAB ed anche il citofono TAB junior, indicato per chi cerca linee ancora più semplici  e sobrie.

/PPDa parte di /Avidsen//, società francese con filiale italiana a Santo Stefano Ticino (MI), è stato di recente presentato /Luta//, /nuovo videocitofono a colori dal ridottissimo spessore//, inferiore a 1 cm, dotato di funzione e vivavoce e dalla particolarissima caratteristica, in modalità stand by, di trasformarsi in uno specchio dal design ricercato.

/PPIMG title=”Avidsen: Luta” alt=”Avidsen: Luta” src=”C:\wamp\www\abs\Auto Blog Samurai\data\comefar\rsscomefarfaidate2\gif” width=300 onload=pagespeed.lazyLoadImages.loadIfVisible(this); height=227 pagespeed_lazy_src=”http://media.lavorincasa.it
/Post/13/12315/data/Avidsen_Luta.jpg”Dotato di /monitor a colori da 7“ con altoparlante integrato// e ben 16 suonerie, con Luta il monitor interno è in comunicazione con un’unità esterna in alluminio attrezzata con LED infrarossi in grado di garantire una ottima visione di notte e nelle varie situazioni di poca illuminazione.

/PPLa tecnologia a 2 fili di cui è dotato permette di comandare vari tipi di aperture (portoni, cancelli o porte dei garage) da remoto, così come permette facilmente il montaggio in sostituzione di un esistente campanello filare. Disponibile sul sito di ecommerce /www.avidsenstore.it//, il videocitofono/ Luta in standby nasconde// schermo/ e tasti dietro il suo effetto specchio/EM.//

/PPBRPer quanto riguarda, in particolare, /sistemi videocitofonici per i condomini o il terziario//, la Aiphone, azienda giapponese tra i leader mondiali del settore, propone la /serie GT//, sistema innovativo dotato di molte funzioni, riconoscibile dalla
/Postazione esterna// di ingresso realizzata /in acciaio inox// resistente agli atti vandalici, equipaggiata con tastiera con apertura a codice oppure con tastiera tradizionale e targhetta portanome.

/PPIMG title=”Aiphone: Sistema GT” alt=”Aiphone: Sistema GT” src=”C:\wamp\www\abs\Auto Blog Samurai\data\comefar\rsscomefarfaidate2\gif” width=300 onload=pagespeed.lazyLoadImages.loadIfVisible(this); height=200 pagespeed_lazy_src=”http://media.lavorincasa.it
/Post/13/12315/data/sistema_GT_Aiphone_small.jpg”Le pulsantiere esterne /Aiphone// si caratterizzano per il display di serie da 3,5 pollici che, grazie alla presenza di un /sensore di movimento//, si illumina in automatico all’avvicinarsi di qualcuno e, in funzione, comunica al fruitore lo stato della chiamata o delle varie funzioni mediante pittogrammi illuminati con led colorati ed anche con comunicazione a sintesi vocale.

/PPFornito, nella versione base, con /tecnologia che garantisce accessibilità e facilità di impiego per non udenti o non vedenti//, il sistema GT è dotato di una telecamera a colori con grandangolo 170° in orizzontale e 100° in verticale, con funzioni in remoto di brandeggio e zoom, e può essere configurato per gestire fino a  a 16 postazioni esterne (incluse telecamere) e 500 interne, dotate di memorizzazione immagine e interfaccia telefonica, garantendo, in più, ottime performance in fatto di sicurezza.
/P
pa href=”http://www.lavorincasa.it/articoli/in/impianti/sistemi-videocitofonici/” target=”_blank” rel=”nofollow”View the original article here/a
/P

Lascia un commento