Tagliatelle con asparagi e gamberi

Pelate i gambi degli asparagi e fateli cuocere a vapore per 10 minuti. Tagliate le punte e tenetele da parte; tritate lo scalogno e rosolatelo con 4 cucchiai di olio, aggiungete i pomodori spellati, privati dei semi e dadolati, salate e pepate q.b., infine lasciate cuocere per 10 minuti.
Aggiungete le punte di asparago e fate insaporire qualche minuto, sgusciate i gamberi e privateli del filo nero, aggiungeteli al pomodoro e fate cuocere 5 minuti.
Lessate al dente le tagliatelle e scolatele direttamente nel condimento, fate saltare e profumate con qualche foglia di basilico fresco. Servite subito.<
/P>

Per consultare le altre ricette a base di asparagi consultate lo speciale ricette agli asparagi <
/P>