Tav, attentato incendiario nel cortile di un’azienda della Val di Susa

L’incendio ? divampato nel piazzale della ditta a Bussoleno (Torino) Il cantiere di Chiomonte Il cantiere di Chiomonte ultimo aggiornamento: 02 ottobre, ore 16:30Torino – (Adnkronos/Ign) – Dato alle fiamme un escavatore della Geomont utilizzato nella notte al cantiere Chiomonte. Ripreso il processo per la violazione di sigilli della baita che tra i 21 imputati vede anche Alberto Perino e Beppe Grillo

condividi questa notizia su Facebook <
/P>Torino, 2 ott. – (Adnkronos/Ign) – In fiamme un escavatore alla Geomont, azienda coinvolta nei lavori della Tav in Valsusa. L’incendio ? divampato nel piazzale della ditta a Bussoleno (Torino). A quanto si apprende il mezzo era stato utilizzato proprio questa notte al cantiere Tav di Chiomonte. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno spento le fiamme. Ancora da accertare le cause dell’incendio. Indagano i carabinieri. Intanto, oggi entra nel vivo il processo per la violazione di sigilli della baita No Tav che tra i 21 imputati a Torino compaiono anche Beppe Grillo e il leader del movimento No Tav Alberto Perino. E’ stato gi? sentito come testimone il comandante dei carabinieri di Susa, Stefano Mazzanti. Presente in aula Alberto Perino. L’episodio risale al 2010 quando un gruppo di No Tav si rec? con Grillo alla baita che, considerata abusiva, era stata posta sotto sequestro. In procura a Torino, Perino non ha risposto alle domande del pm Andrea Padalino nell’ambito dell’inchiesta che lo vede indagato per istigazione a delinquere in merito alla diffusione di informazioni su ditte, targhe e percorsi dei mezzi impegnati al cantiere di Chiomonte. “Ho gi? parlato troppo con i giornalisti per questo sono qui oggi” ha tagliato corto il leader No Tav rispondendo ai cronisti che lo stavano aspettando. Intanto la procura sta analizzando tutto il materiale sequestrato nella sua abitazione e il contenuto dell’hard disk acquisito durante la perquisizione della scorsa settimana.

View the original article here<
/P>

Lascia un commento