Tutto sulla Yamaha Xenter 150

Home » Moto » Tutto sulla Yamaha Xenter 150

di Sara Bianchi difficoltà: media letto: 1 volte<
/P>

Tutto sulla Yamaha Xenter 150Leggi   motoblog.it Ottimo nelle prestazioni e nel comfort, lo Xenter 150 è uno scooter dotato di grande stabilità, dovuta sia al telaio a doppio trave di stile tipicamente motociclistico, sia dal mono ammortizzatore posto sul lato posteriore. Possiamo definire il suo design contemporaneo e grintoso, ed è uno scooter facile da guidare, con consumi incredibilmente ridotti. Nei prossimi passi amplieremo la sua descrizione, illustrando tutto ciò che è utile sapere sulla scattante moto della Casa giapponese Yamaha. (immagine presa da: motoblog. It) <
/P>

1 Tutto sulla Yamaha Xenter 150Leggi   motoblog.it Innanzitutto notiamo che il suo frontale ricorda la linea dei fratelli maggiori di Casa Yamaha: l’Xmax e il Tmax, con il tipico doppio faro. Le plastiche, tutte ben assemblate, si presentano ottimamente realizzate, come accade in ogni marchio nipponico. Sul lato posteriore, la linea è snellita dalla mancanza della coppia di ammortizzatori, rimpiazzati da un mono ammortizzatore posizionato all’interno del telaio accanto al baricentro: questo per centralizzare le masse, aumentando la praticità del mezzo. I maniglioni per il passeggero sono di gradevole aspetto, ma principalmente sono molto utili. Bello da vedere è anche anche il gruppo ottico posteriore, dotato di fanali a led. (foto: motorbox. Com) <
/P>

2 Tutto sulla Yamaha Xenter 150Leggi   motorbox.com) La strumentazione è molto chiara la leggere, anche durante le notturne (è dotata di illuminazione gialla) ed è totalmente digitale. La pedana piatta permette il trasporto di qualche oggetto, il gancio estraibile è pratico per appendervi la busta della spesa, mentre nel vano sottosella è possibile ricoverare una mantella impermeabile. È utilissimo il mini vano creato nel manubrio: si apre semplicemente con un tocco e può ospitare il Telepass, il telefonino ecc. (ovviamente non lasciatevi dentro nulla quando posteggiate!) (fotgrafia: yamaha-motor. Eu) <
/P>

3 Il motore è il nuovo monocilindrico da 155 cc, con prestazioni davvero eccellenti per la categoria: troviamo infatti 15,8 cv come potenza massima e 14,8 Nm di coppia.  Percorrendo qualche metro di strada, si può subito rilevare uno dei punti di forza dello Xenter 150: le morbide sospensioni, che supportate dalle ruote da 16 pollici, proteggono la schiena del passeggero dagli scossoni provocati da possibili asperità stradali.  Approfondimento Tutto sulla Yamaha TMAX 530 (clicca qui) Un’ulteriore gradita sorpresa è il motore, silenzioso e privo di vibrazioni, che arriva a superare i 110 km/h: tale velocità permette al veicolo di entrare in autostrada e in tangenziale..  <
/P>

4 Occorre però fare un appunto alla frenata: se si vuole ottenere una decisa decelerazione, si devono stringere bene a fondo ambedue le leve. I consumi sono davvero ridotti: si possono percorrere circa 35 chilometri con un litro, un valore sicuramente apprezzabile visti i costi del carburante. Infine riportiamo il prezzo dello Yamaha Xenter 150: per acquistarlo si devono spendere circa € 2.900, con parabrezza e bauletto inclusi. <
/P>

La Yamaha TMAX 530 è un maxi-scooter di Iwata, più potente e più leggero, pur … vai alla guida » <
/P>

Quando un ragazzo appassionato di moto compie i 18 anni, non vede l’ora di fare … vai alla guida » <
/P>

XMAX 400 è il nuovo gioiello della casa Yamaha. Dal sito ufficiale viene … vai alla guida » <
/P>

La prima moto Yamaha è stata venduta negli Stati Uniti nel 1958. Questi primi motocicli … vai alla guida » <
/P>

Cosa c è di più divertente di un bel viaggio in moto? Per di più … vai alla guida » <
/P>

Verso la fine dello scorso millennio, benché si potesse scegliere tra una vasta gamma di … vai alla guida » <
/P>var data = [[“I migliori scooter della Yamaha”,”http:\/\/cdn-2.pianetamotori.it\/o\/j\/i-migliori-scooter-della-yamaha_757002301ff8e40922c7528dfcdbd429.jpg”,”http://www.pianetamotori.it/i-migliori-scooter-della-yamaha-181511.html”],[“Tutto sulla Yamaha TMAX 530″,”http:\/\/cdn-1.pianetamotori.it\/o\/j\/tutto-sulla-yamaha-tmax-530_a53a9cd1d803ee9c751983086059808f.jpg”,”http://www.pianetamotori.it/tutto-sulla-yamaha-tmax-530-191092.html”],[“Le migliori moto 250cc”,”http:\/\/cdn-1.pianetamotori.it\/o\/j\/le-migliori-moto-250cc_60638691bd51b0cbcfdf2d255febf1f6.jpg”,”http://www.pianetamotori.it/le-migliori-moto-250cc-165220.html”],[“Tutto sulla Yamaha XMAX 400″,”http:\/\/cdn-1.pianetamotori.it\/o\/j\/tutto-sulla-yamaha-xmax-400_4ad943859b23f6fa2bc64568cff59223.jpg”,”http://www.pianetamotori.it/tutto-sulla-yamaha-xmax-400-191588.html”],[“Le migliori moto della Yamaha”,”http:\/\/cdn-2.pianetamotori.it\/o\/j\/le-migliori-moto-della-yamaha_d14513cfbb0755627e1f8ea1fe57d800.jpg”,”http://www.pianetamotori.it/le-migliori-moto-della-yamaha-180093.html”],[“Le migliori moto da viaggio”,”http:\/\/cdn-1.pianetamotori.it\/o\/j\/le-migliori-moto-da-viaggio_816c5b64741ec509461ef577a791f680.jpg”,”http://www.pianetamotori.it/le-migliori-moto-da-viaggio-189750.html”],[“Come cambiare il parabrezza ad una Yamaha FJR1300″,”http:\/\/cdn-1.pianetamotori.it\/o\/j\/come-cambiare-il-parabrezza-ad-una-yamaha-fjr1300_c19f9d92046b21c7284e2c6ed7ac97d2.jpg”,”http://www.pianetamotori.it/come-cambiare-il-parabrezza-ad-una-yamaha-fjr1300-149422.html”],[“Come scegliere le moto per neopatentati”,”http:\/\/cdn-2.pianetamotori.it\/o\/j\/come-scegliere-le-moto-per-neopatentati_f400a1d5ba1eaae30b448d5863e675e0.jpg”,”http://www.pianetamotori.it/come-scegliere-le-moto-per-neopatentati-190968.html”],[“I migliori scooter dell’Aprilia”,”http:\/\/cdn-2.pianetamotori.it\/o\/j\/i-migliori-scooter-dellaprilia_73d6a2432a3d6bcb723734fd7c2ec255.jpg”,”http://www.pianetamotori.it/i-migliori-scooter-dell-aprilia-181509.html”],[“Come cambiare la batteria alla Yamaha R6″,”http:\/\/cdn-1.pianetamotori.it\/o\/j\/come-cambiare-la-batteria-alla-yamaha-r6_6e5715fc63b31cfad76cd37c2bfceaec.jpg”,”http://www.pianetamotori.it/come-cambiare-la-batteria-alla-yamaha-r6-168365.html”]];var bbox = new coolbox(‘topbox’,data); var artImages = [ [0,’C:\wamp\www\abs\Auto Blog Samurai\data\comefar\rsscomefarauto\tutto-sulla-yamaha-xenter-150_61495b56e8bc5df0e1e766dd048752e8.jpg’,’61495b56e8bc5df0e1e766dd048752e8′] ,[1,’http://cdn-1.pianetamotori.it/o/n/tutto-sulla-yamaha-xenter-150_08068f6f39d2f473cb4a01f4f96c7eec.jpg’,’08068f6f39d2f473cb4a01f4f96c7eec’] ,[2,’http://cdn-2.pianetamotori.it/o/n/tutto-sulla-yamaha-xenter-150_512a8bbffaadcafa4a6519ba82f468fc.jpg’,’512a8bbffaadcafa4a6519ba82f468fc’] ]; Scrivi per Pianeta Motori e guadagna con O2O » Le guide più lette del mese Leggi la guida! Leggi la guida! Leggi la guida! Leggi la guida! Leggi la guida! Altre guide utili Le migliori moto 250cc continua »

scritta da Alex Faiella<
/P>Tutto sulla Yamaha XMAX 400 continua »

scritta da Maria Marino<
/P>Le migliori moto della Yamaha continua »

scritta da Elisabetta I.<
/P>Le migliori moto da viaggio continua »

scritta da Marina Putzolu<
/P>Come cambiare il parabrezza ad una Yamaha FJR1300 continua »

scritta da Enzo Baldi<
/P>Le guide più popolari

View the original article here<
/P>

Lascia un commento